lunedì, 19 Aprile 2021

Concorsi pubblici 2021, 125mila posti da assegnare: i bandi

125mila posti da assegnare per i concorsi pubblici del 2021. Qui riportiamo i bandi principali e vi ricordiamo che da maggio si sbloccheranno i concorsi

Di questo autore

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...

Comune di Bologna, concorso pubblico per quattro posti da assistenti sociali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione di quattro assistenti sociali. La scadenza...

Concorsi pubblici 120 mila posti: le nuove disposizioni per le prove

Nel corso degli anni sono svariati i concorsi pubblici che vengono svolti. Quest'anno è stato indetto quello riguardante i...

A causa dell’epidemia Coronavirus che ha investito l’Italia e il mondo, sono tanti i concorsi pubblici che hanno subito una battuta d’arresto. Il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, ha lanciato un nuovo decreto volto a sbloccare almeno 60 concorsi pubblici a livello nazionale.

Concorsi pubblici 2021, in totale 125mila posti da assegnare

Questi 60 concorsi pubblici 2021 sbloccati potranno generare almeno 125mila posti di lavoro. Di questi, circa 90 mila riguardano concorsi già avviati, ma la maggior parte al momento sono fermi. Oltre 36 mila, invece, riguardano concorsi di cui è attesa la pubblicazione.

Per la scuola, ci saranno otto grandi concorsi: uno in corso, due banditi e i restanti 5 in attesa di prossima pubblicazione. Il concorso ordinario per la secondaria di primo e secondo grado prevede 33mila posti, mentre 32mila il concorso straordinario della scuola. Inoltre, 13mila il concorso ordinario per infanzia e primaria, più di 6mila per il sostegno ma in totale ci saranno circa 93mila posti.

Ministero della Giustizia e della Salute – concorsi pubblici

Sono 20 i concorsi pubblici 2021 del Ministero della Giustizia. 2.700 posti saranno assegnati ai cancellieri esperti, 310 per la magistratura e i restanti. I concorsi per il Ministero della Salute sono pronti a ripartire: 9.600 posti per infermieri di famiglia, 600 per assistenti sociali, 57 per funzionari. Per le Università sono in arrivo 3.331 posti da ricercatore.

Maxi concorso Roma Capitale, Banca d’Italia e Inps

Tre concorsi pubblici potranno garantire un posto al Comune di Roma: in totale circa 1.500 posti. Altri concorsi pubblici 2021 da segnalare, quelli della Banca d’Italia, della Corte dei Conti, del ministero dei Beni culturali, Inps, ministero dell’Economia. E ancora, Agenzia delle Entrate e del ministero delle Politiche agricole.

Nuove regole concorsi pubblici 2021

I concorsi pubblici saranno sbloccati entro maggio ma ci saranno delle regole molto severe da seguire. Le nuove norme prevedono lo svolgimento su base regionale e provinciale, per evitare spostamenti. Inoltre, per accedere sarà necessario presentare un tampone negativo effettuato almeno 48 ore prima. Infine, obbligo di indossare mascherine Ffp2. Vi invitiamo a controllare le ultime novità sui concorsi pubblici 2021.

 

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -