domenica, 19 Maggio 2024

Ministero della Salute: concorso per 31 medici

Di questo autore

Se sei un medico in cerca di nuove prospettive professionali nel settore sanitario, non perdere l’opportunità offerta dal Concorso Ministero della Salute 2024. Questa selezione pubblica mira a coprire 31 posizioni di lavoro in diverse regioni italiane per il profilo professionale di dirigente sanitario medico.

Concorso per 31 medici: i posti disponibili 

Il Ministero della Salute ha lanciato un concorso per la selezione di 31 dirigenti sanitari medici, con contratto a tempo indeterminato e pieno. Queste risorse saranno assegnate agli uffici periferici del Ministero della Salute, distribuiti in varie regioni d’Italia.

Ecco la distribuzione dei posti disponibili per regione:

  • Calabria: 2 posti
  • Campania: 1 posto
  • Emilia Romagna: 2 posti
  • Friuli Venezia Giulia: 1 posto
  • Lazio: 3 posti
  • Liguria: 6 posti
  • Lombardia: 5 posti
  • Puglia: 2 posti
  • Sardegna: 1 posto
  • Sicilia: 5 posti
  • Toscana: 1 posto
  • Veneto: 2 posti

I vincitori saranno assegnati agli uffici ministeriali in base alla graduatoria finale e alle preferenze regionali espresse nella domanda di partecipazione.

Requisiti necessari per partecipare al concorso per 31 medici

Per partecipare al concorso, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea.
  • Godimento dei diritti civili e politici.
  • Età compresa tra 18 anni e il limite massimo per il collocamento a riposo.
  • Idoneità fisica all’impiego.
  • Assenza di precedenti disciplinari gravi o condanne penali incompatibili con l’assunzione presso una pubblica amministrazione.
  • Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia.
  • Diploma di specializzazione in una delle discipline mediche specificate nel bando.
  • Abilitazione all’esercizio della professione di medico e iscrizione all’Albo dei Medici – Chirurghi.

Le prove del concorso per 31 medici

La selezione avverrà attraverso prove scritte, pratiche e orali su varie materie, tra cui emergenza in sanità pubblica, igiene, medicina preventiva, normativa sanitaria e molto altro.

La domanda e il bando di partecipazione

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 20 maggio 2024, esclusivamente tramite il portale inPA. È necessario autenticarsi tramite SPID, CIE, CNS o credenziali eIDAS e versare una quota di partecipazione di € 10,00.

Per ulteriori dettagli sulle modalità di partecipazione e sulle prove d’esame, consulta il testo integrale del bando (clicca qui per scaricarlo) presente anche sul portale di reclutamento inPA o sul sito ufficiale del Ministero della Salute.

Non lasciarti sfuggire questa opportunità di contribuire al settore sanitario nazionale e di avanzare nella tua carriera professionale come dirigente sanitario medico.

Ultimi articoli

Concorsi Pubblici in scadenza a maggio: ecco come prepararsi

Nel corso del mese di maggio per diversi concorsi pubblici si concluderà la prima fase, ossia quella che riguarda...

Potrebbe interessarti anche