domenica, 28 Novembre 2021

Concorso per 281 Assistenti di lingua italiana all’estero, il Bando

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca – Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali – Direzione Generale per gli Affari Internazionali per l’anno scolastico 2014 – 2015, sulla base degli Accordi Culturali e dei relativi Protocolli Esecutivi ha indetto selezione per Assistenti di lingua italiana all’estero.

Per un anno scolastico gli assistenti affiancheranno i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione. L’attività degli assistenti comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

I posti sono distribuiti presso scuole di vario ordine e grado nelle seguenti nazioni:

–          AUSTRIA: 30 posti,

–          BELGIO (lingua francese): 3 posti,

–          FRANCIA: 169posti,

–          IRLANDA: 6 posti,

–          GERMANIA: 29 posti,

–          REGNO UNITO: 15 posti,

–          SPAGNA: 29 posti.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

–          Non aver compiuto il 30° anno di età,

–          Essere iscritto per l’A.A. 2013 – 2014 ad un corso di laurea specialistica / magistrale, oppure prevedere di conseguire entro l’A.A. 2013 – 2014 diploma di laurea specialistica/magistrale, oppure aver conseguito la laurea quadriennale, oppure la laurea specialistica/magistrale in uno dei Corsi specificati nel bando,

–          Aver sostenuto almeno due esami relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda,

–          Aver sostenuto almeno due esami relativi alla Lingua o Letteratura o Linguistica italiana

–          Cittadinanza italiana,

–          Non avere impegni relativi agli obblighi militari,

–          Non essere già stato assistente di lingua italiana all’estero su incarico del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca,

–           Non avere rinunciato all’incarico di assistente, se selezionato in anni precedenti, senza validi, gravi e comprovati motivi,

–          Non essere legato da alcun rapporto di impiego o di lavoro con amministrazioni pubbliche nel periodo settembre 2014 – maggio 2015,

–          Non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti

–          Essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego.

La domanda di partecipazione deve essere compilata esclusivamente on – line, dal 13 dicembre 2013 al 16 gennaio 2014, all’indirizzo http://www.trampi.istruzione.it/asl/.

Per ulteriori informazioni consultate il Bando di Concorso.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche