martedì, 27 Febbraio 2024

Formez PA, concorsi per 25 diplomati e 25 laureati: i bandi

Le domande dovranno essere inviate entro il 15 dicembre 2022

Di questo autore

Formez PA, tramite una nota pubblicata sul sito ufficiale, ha fatto sapere di aver indetto due bandi di concorso per l’assunzione di 25 diplomati e 25 laureati. Questo è il numero delle unità che entreranno a far parte dell’Istituto per il momento ma la graduatoria resterà attiva per i prossimi 18 mesi quindi potrebbero esserci altre opportunità in futuro.

BANDI E PROFILI RICERCATI

I profili messi a concorso sono i seguenti:

REQUISITI DI AMMISSIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di ammissione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • idoneità allo svolgimento del lavoro;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stati licenziati da Pubblica amministrazione;
  • per il profilo B1, il diploma di scuola secondaria di II grado;
  • per il profilo C1, un diploma di laurea triennale o magistrale.

COME INVIARE LE DOMANDE

Le candidature dovranno essere inviate entro il 15 dicembre 2022 in formato telematico sul sito ufficiale dell’Ente.

PROVE D’ESAME

I candidati, per entrambi i profili, saranno chiamati ad affrontare tre prove: tecnica, valutazione dei titoli ed infine la prova orale. La prova tecnica durerà 90 minuti e consisterà in 50 quesiti a risposta multipla. Il colloquio orale, invece, sarà differente: per il profilo B1 ci sarà la risoluzione di un caso pratico e domande sulle materie presenti sul bando. Per il profilo C1, ci sarà una prova “in basket” e domande sulle materie presenti sul bando.

AGGIORNAMENTI 

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram. 

InPA, DA NOVEMBRE UNICO PORTALE PER I CONCORSI

Per gli interessati a lavorare nella Pubblica Amministrazione, dal 1° novembre InPA è diventato l’unico portale in cui è possibile candidarsi ai concorsi pubblici. Le amministrazioni pubbliche, comprese le Regioni ed Enti Locali, hanno l’obbligo di pubblicare i bandi delle procedure concorsuali unicamente sul portale. Per saperne di più: “InPA, da novembre è l’unico portale per i concorsi: ecco come funziona”.

Ultimi articoli

Ares Sardegna, concorso per 104 posti: come partecipare

La Regione Sardegna ha annunciato sulla Gazzetta Ufficiale una serie di bandi nell'ambito sanitario presso l'ARES, per un totale...

Potrebbe interessarti anche