venerdì, 21 Gennaio 2022

4 Concorsi in Vari Comuni per Assunzione di Insegnanti, Amministrativi e Geometri

Di questo autore

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Istruttori amministrativi: pubblicati nuovi bandi

Diversi comuni Italiani hanno avviato delle procedure di selezione per l'assunzione delle figure professionali di istruttori amministrativi, categoria C. In particolare...

Scuola Secondaria: in arrivo la prova scritta per le classi A-13

Il MIUR è in procinto di pubblicare il calendario della prova scritta del Concorso Scuola Secondaria. In particolare, le classi...

E’ stato pubblicato un concorso pubblico per l’assunzione a tempo determinatopart-time di due Geometri – Cat. C. presso il Comune di Meta, in provincia di Napoli.

E’ possibile candidarsi entro il 6 giugno 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• cittadinanza italiana oppure appartenenza ad uno dei Paesi della CEE;
• godimento dei diritti civili e politici;
• età non inferiore ai 18 anni;
• idoneità fisica all’impiego;
• posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
• diploma di geometra;
• conoscenza del computer e delle applicazioni più conosciute;
• non aver riportato condanne penali e non essere stato interdetto o sottoposto a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso Enti Locali;
• non essere stato destituito o dispensato da impiego presso Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure decaduti dall’impiego;
• non essere stati interdetti da pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.comune.meta.na.it

-.-.-

E’ stato pubblicato un bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di n. 1 ‘Istruttore Tecnico/Geometra’ , categoria giuridica C – posizione economica C1 del C.C.N.L. comparto regioni-enti locali, da destinare al settore terzo ‘Servizi Tecnici’  presso il Comune di Racale, in provincia di Lecce.

E’ possibile candidarsi entro il 13 giugno 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• cittadinanza italiana o di stato membro dell’UE e familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
• aver compiuto 18 anni e non aver superato il limite massimo previsto per il collocamento a riposo per raggiunti limiti di età alla data di scadenza del bando;
• essere in possesso del titolo di studio di diploma di scuola media superiore di geometra ed aver conseguito l’abilitazione professionale;
• non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo ed essere iscritti nelle liste elettorali oppure i motivi della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;
• non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso la pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure di non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
• posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
• non aver riportato condanne penali, nè aver procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto con la pubblica amministrazione, fatta salva l’avvenuta riabilitazione;
• non essere stato condannato, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I, del titolo II, del libro secondo del codice penale;
• non aver subito o avere procedimenti penali in corso che comportino l’interdizione dai pubblici uffici e/o la sospensione temporanea dai medesimi;
• idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni del profilo professionale: prima dell’assunzione l’Ente si riserva la facoltà di sottoporre il candidato a visita medica d’idoneità in base alla normativa vigente;
• per l’accesso alla riserva, di essere in possesso dei requisiti prescritti dall’art.35, comma 3-bis lett. a) del D.Lgs 165/2001.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.comune.racale.le.it

-.-.-

L’Unione dei Comuni Terre di Pianura ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n° 1 posto a tempo pieno e indeterminato, sul profilo professionale di “INSEGNANTE SCUOLA DELL’INFANZIA”, categoria giuridica C, posizione economica C1, da assegnare al Comune di Granarolo dell’Emilia.

E’ possibile candidarsi entro il 16 giugno 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica);
• cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea; c) cittadinanza di Paesi terzi;
• godere dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o provenienza (fatta eccezione dei titolari di status di rifugiato o di protezione sussidiaria);
• essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
• avere una adeguata conoscenza della lingua italiana. La conoscenza della lingua italiana si intende adeguata nel caso in cui il candidato scriva testi lessicalmente ed ortograficamente corretti rispetto alle regole della lingua italiana e sostenga l’eventuale colloquio in modo chiaro e comprensibile;
• età non inferiore ad anni 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo;
• godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
• non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero non essere stati dichiarati decaduti da pubblico impiego ai sensi dell’art. 127, comma 1 lettera d) del D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3;
• assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso, che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
• posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva;
• idoneità fisica all’impiego.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.terredipianura.it

-.-.-

E’ indetto il concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato ed a orario pieno di n. 1 posto del profilo professionale di Istruttore Direttivo Amministrativo – contabile, categoria giuridica D, posizione economica D1 presso il Comune di Ghilarza, in provincia di Oristano.

E’ possibile candidarsi entro il 13 giugno 2016.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

 

• Diploma di laurea specialistica/magistrale (nuovo ordinamento) o diploma di laurea (vecchio ordinamento) in Scienze politiche, Giurisprudenza, Economia o equipollenti (in tal caso sarà cura del candidato provare l’equipollenza specificando gli estremi del provvedimento con apposita dichiarazione da allegare all’istanza di partecipazione). Dovrà essere individuato lo specifico titolo di studio posseduto, con l’indicazione dell’autorità scolastica che l’ha rilasciato e indicazione del giorno, mese e anno di conseguimento;
• Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’ Unione europea secondo quanto previsto dall’art. 38 del D.Lgs. n. 165 del 2001 e successive modifiche e integrazioni;
• Idoneità psico-fisica all’impiego;
• Godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza (se cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea);
• Patente: essere in possesso della patente di tipo B;
• Età: non inferiore ad anni 18;
• Immunità da condanne penali per uno dei reati previsti dalle leggi vigenti per l’assunzione degli impiegati civili dello Stato, salvo l’avvenuta riabilitazione. in caso affermativo, dovranno essere dichiarate le condanne riportate (anche se sia stata concessa amnistia, condono, indulto o perdono giudiziale) e i procedimenti penali eventualmente pendenti, dei quali deve essere specificata la natura;
• Assenza di provvedimenti di esclusione dall’elettorato attivo o di provvedimenti di licenziamento, destituzione o di dispensa dall’impiego presso una P.A. per persistente insufficiente rendimento, ovvero di decadenza da un impiego statale per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile e, in ogni caso, non aver subito provvedimenti di recesso per giusta causa;
• Essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
• Titoli preferenza: il possesso di eventuali titoli di riserva, preferenza e precedenza a parità di valutazione, come individuati nell’art. 5 del DPR 487/94;
• Conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
• Conoscenza ed uso dell’applicativo Windows Word e Excel e delle apparecchiature ed applicazioni informatiche più diffuse;
• Eventuale indirizzo PEC personale nonché l’indicazione dell’indirizzo email al quale possono essere inviate le comunicazioni inerenti la selezione pubblica.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.comune.ghilarza.or.it

Ultimi articoli

Concorso Maeci: a febbraio le prove scritte verranno svolte da remoto

Come annunciato più di un mese fa, è uscito il calendario delle prove scritte del concorso Maeci (Ministero degli...

Potrebbe interessarti anche