lunedì, 22 Aprile 2024

Comune di Brescia: assunzioni per Insegnanti e Collaboratori di supporto

Di questo autore

Il Comune di Brescia ha indetto due concorsi pubblici per l’assunzione a tempo indeterminato di 20 risorse. Nel dettaglio, si tratta dell’inserimento di 7 Collaboratori (Area degli Operatori Esperti) e di 13 Insegnanti per l’Infanzia (Area dei Funzionari ed Elevata Qualificazione).

COMUNE DI BRESCIA: REQUISITI

Tutti gli interessati a prendere parte a una di queste due selezioni dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

REQUISITI GENERALI
  • cittadinanza italiana o possesso di altra condizione prevista nel bando;
  • avere un’età non inferiore a diciotto anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo nel pubblico impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso in Italia o all’estero o provvedimenti definitivi del Tribunale che impediscono la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione o per reati che comportano la destituzione da pubblici uffici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stati licenziati a seguito di procedimento disciplinare, o non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, ove richiesto.
REQUISITI SPECIFICI

Per collaboratori servizi di supporto:

  • patente di guida categoria B in corso di validità;
  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media) unitamente ad almeno uno dei seguenti titoli:
    – Diploma di istruzione secondario di secondo grado;
    – Diploma o qualifica professionale conseguita al termine di percorsi quadriennali o triennali di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP).

Per insegnanti servizi di infanzia:

  • Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione Primaria classe LM-85bis;
  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria indirizzo Scuola dell’Infanzia (titolo abilitante all’insegnamento);
  • Laurea diversa da quelle sopra indicate (sia triennale che specialistica/magistrale) unitamente ad uno dei seguenti diplomi:
    – Diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio conseguito entro l’a.s. 2001/2002;
    – Diploma quadriennale o quinquennale di Istituto Magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002, incluso il diploma di sperimentazione ad indirizzo linguistico;
    – Diploma di Assistente Comunità Infantili conseguito a conclusione del corso sperimentale progetto “Egeria”, comprensivo dell’abilitazione all’insegnamento di grado preparatorio, conseguito entro l’a.s. 2001/2002;
    – Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico conseguito entro l’a.s. 2001/2002.

CANDIDATURA

È possibile prendere parte a una di queste due procedure concorsuali unicamente tramite modalità telematica, attraverso il portale inPA:

AGGIORNAMENTI

Per ulteriori aggiornamenti e per tutte le informazioni sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Ministero della Cultura: 46 assunzioni di esperti catalogatori

È stato indetto un concorso pubblico che prevede l'assunzione di 46 esperti catalogatori presso le biblioteche pubbliche statali del Ministero...

Potrebbe interessarti anche