martedì, 31 Gennaio 2023

Comune di Avellino, concorso per 35 posti: aperto a diplomati, laureati o con licenza media

La scadenza delle domande da presentare è fissata al 23 novembre 2022

Di questo autore

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Aovr Verona, concorso pubblico per 10 assistenti amministrativi: bando e requisiti

L'Aovr (Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata) di Verona ha indetto un concorso per l'assunzione di 10 assistenti amministrativi appartenenti alle...

ASL Latina: 20 posti di infermiere a tempo determinato

L'ASL di Latina ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 20 collaboratori professionali sanitari-infermieri, cat....

Il Comune di Avellino ha indetto sette concorsi per l’assunzione di 35 unità rivolto a diplomati, laureati e coloro i quali possiedono la licenza media. Di seguito, dunque, vi mostreremo tutto ciò da sapere per candidarvi.

I BANDI

Sono indetti i seguenti bandi di concorso a tempo indeterminato:

I posti per operai specializzati sono così suddivisi:

  • 1 falegname/fabbro;
  • 2 muratori;
  • 1 elettricista;
  • 1 operaio comune;
  • 6 giardinieri;
  • 2 vivaisti/giardinieri.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno possedere i requisiti generali come cittadinanza italiana, godimento dei diritti civili e politici, almeno 18 anni di età, idoneità fisica allo svolgimento del lavoro e nessuna condanna penale.

Per il profilo di operai specializzati inoltre si richiede:

  • licenza scuola secondaria di primo grado;
  • licenza scuola secondaria di primo grado;
  • diploma di qualifica professionale triennale o diploma di scuola secondaria di secondo grado, professionale o tecnico, assorbenti i titoli di studio di cui ai punti precedenti;
  • patente di guida.

Per gli istruttori tecnici, invece, si richiede:

  • diploma di geometra;
  • iscrizione al Collegio dei Geometri.

Per gli istruttori amministrativi si richiede:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

Per il profilo di funzionari tecnici si richiede:

  • diploma di laurea magistrale (Vecchio Ordinamento) o specialistica (Nuovo Ordinamento) in Ingegneria e Architettura, o altro titolo equipollente;
  • iscrizione all’albo professionale.

Per i funzionari amministrativi si richiede:

  • diploma di laurea magistrale (Vecchio Ordinamento) o specialistica (Nuovo Ordinamento) in Giurisprudenza, Economia e Commercio, Scienze Politiche, o altro titolo equipollente.

Infine, per il funzionario tecnico esperto in Beni Culturali si richiede:

  • diploma di laurea magistrale (Vecchio Ordinamento) o specialistica (Nuovo Ordinamento) in Conservazione dei Beni Culturali, o altro titolo equipollente.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno chiamati ad affrontare una prova scritta e una orale. Gli operai specializzati, invece, una prova tecnico-pratica e una orale.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Gli interessati dovranno inviare la domanda entro il 23 novembre 2022 su questa pagina secondo i relativi modelli e documentazione da presentare. Per partecipare sarà necessario autenticarsi mediante SPID.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sui concorsi indetti dalla Regione Campania, vi invitiamo ad iscrivervi al nostro gruppo Facebook.

Ultimi articoli

Concorso Comune di Napoli, scoperti nuovi quesiti errati alla prova scritta: come fare ricorso al TAR

Dopo la pubblicazione del nostro ultimo articolo relativo alla presenza di un quesito di informatica errato nel questionario somministrato...

Potrebbe interessarti anche