lunedì, 24 Giugno 2024

Concorso diplomati università Padova 2023: info sul bando

Di questo autore

Novità in arrivo dall’Università di Padova. Quest’ultima ha pubblicato un nuovo bando finalizzato all’assunzione di 50 diplomati. I vincitori di questo concorso saranno posizionati nell’area amministrativa per svolgere attività della struttura universitaria. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Requisiti necessari

Per poter partecipare al concorso indetto dall’università di Padova 2023 vi sono dei requisiti da dover rispettare. I candidati dovranno possedere:

  • cittadinanza italiana;
  • la maggiore età;
  • diploma di scuola secondaria superiore di II grado.

La procedura selettiva

I diplomati interessati al concorso indetto dall’università di Padova 2023 dovranno sostenere delle prove, utili al fine di valutare competenze e conoscenze necessarie per poter essere assunti.

La procedura selettiva vedrà la presenza di una prova preselettiva, una prova scritta ed una prova orale. 

La prova preselettiva sarà organizzata dopo aver visualizzato il numero dei candidati, successivamente si passerà allo svolgimento della prova scritta. Quest’ultima si baserà sulle materie previste nel bando.

Infine i candidati dovranno svolgere una prova orale. Questa si baserà sui seguenti argomenti:

  • conoscenza del quadro normativo e dei processi di riferimento della didattica universitaria (in particolare, D.M. n. 270/2004 e Legge n. 240/2010)
  • conoscenza dei principali Regolamenti di Ateneo in materia di didattica universitaria pre e post lauream (ad esempio, Regolamento didattico, Regolamento carriere studenti, Regolamento Dottorati);
  • conoscenza della lingua inglese (livello B1);
  • abilità informatiche.

APP PER ESERCITARSI

Dopo aver letto queste prime informazioni, non sai come iniziare a prepararti per il concorso indetto dall’università di Padova 2023? A questo ci ha pensato lo staff di Worky, sviluppando l’App “Worky – Concorsi e Lavoro”. Si tratta di un’applicazione che permette di esercitarsi sulle materie dei principali concorsi pubblici banditi dai vari ministeri.

L’app è totalmente gratuita ed è scaricabile su tutti i dispositivi elettronici: è perciò possibile esercitarsi in qualsiasi momento comodamente dal proprio smartphone (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui).

Come inviare la domanda

Tutti i diplomati interessati possono visualizzare il bando ufficiale e successivamente inviare la propria domanda di partecipazione entro il 30 novembre 2023. 

La domanda va inviata tramite la piattaforma ufficiale dell’università. I candidati dovranno inoltre possedere un proprio indirizzo SPID ed una PEC personale; è previsto poi un contributo di 10 euro come versamento di partecipazione.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i lettori a seguire il nostro sito web concorsi-pubblici.orgla pagina Facebook e la  pagina Instagram. 

Ultimi articoli

Concorso MAECI per 381 assistenti: calendario prove scritte

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ha pubblicato il calendario delle prove scritte per il...

Potrebbe interessarti anche