martedì, 5 Dicembre 2023

Comune di Spoleto: nuovo concorso per amministrativi contabili

Di questo autore

Nuove assunzioni per amministrativi contabili. Ad offrire questa opportunità è il Comune di Spoleto con 6 posizioni messe a disposizione per reclutare figure che, dopo aver superato i vari step di selezione, potranno godere di un contratto a tempo indeterminato. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Tutti i requisiti

Come ad ogni concorso pubblico, anche per il concorso indetto dal Comune di Spoleto vi sono dei requisiti necessari da dover rispettare, nello specifico:

  • diploma di scuola media superiore di durata quinquennale;
  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • conoscenza di una lingua straniera.
  • conoscenza dei principali strumenti informatici.

Procedura selettiva

I candidati interessati al concorso indetto dal Comune di Spoleto dovranno sostenere due prove: una scritta ed una orale.

Per quanto riguarda la prova scritta, le materie da studiare sono:

  • nozioni di diritto costituzionale;
  • elementi di diritto penale, con particolare riferimento ai delitti dei pubblici ufficiali contro la pubblica amministrazione;
  • elementi di diritto amministrativo, con particolare riferimento all’ordinamento degli enti locali (D.lgs 267 del 2000) e disciplina del procedimento amministrativo (Legge 241 del 1990);
  • elementi dell’ordinamento contabile e finanziario degli enti locali (D.lgs 118 del 2011);
  • norme in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte di pubbliche amministrazioni, Decreto Legislativo 33/2013.

Successivamente, superata la prova scritta, si passerà a quella orale che verterà sulle materie della prova precedente su altre sempre inerenti al settore specifico.

Una volta risultati idonei a tutte le prove, i candidati saranno assunti a tempo indeterminato e avranno la possibilità di godere di uno stipendio annuo pari a € 23.175,60 comprensivi di tredicesima e ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali a norma di legge.

APP PER ESERCITARSI

Alla luce di quanto esposto fino ad ora, è bene iniziare a prepararsi al meglio, come? Lo staff di Worky ha sviluppato l’App “Worky – Concorsi e Lavoro”. Si tratta di un’applicazione che permette di esercitarsi sulle materie dei principali concorsi pubblici banditi dai vari ministeri.

L’app è totalmente gratuita ed è scaricabile su tutti i dispositivi elettronici: è perciò possibile esercitarsi in qualsiasi momento comodamente dal proprio smartphone (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui).

Come inviare la domanda

Tutti gli interessati al concorso indetto dal Comune di Spoleto possono consultare il bando ed inviare la propria domanda di partecipazione entro il 16 dicembre 2023 online tramite il portale inPA.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti, invitiamo i lettori a seguire il nostro sito web concorsi-pubblici.org.  Ed anche la nostra pagina Facebook e la pagina Instagram. 

Ultimi articoli

Comune di Torino, concorso per 400 assunzioni turnover

Il Comune di Torino ha in programma di effettuare numerose assunzioni nel corso del 2024, attraverso l'attivazione di nuovi...

Potrebbe interessarti anche