venerdì, 14 Giugno 2024

Polizia di Stato, concorso: 110 posti di vice ispettori tecnici

Di questo autore

Il Ministero dell’Interno ha indetto un concorso per l’assunzione 110 vice ispettori tecnici del ruolo degli ispettori tecnici della Polizia di Stato del settore di impiego servizio sanitario. Di seguito sono fornite le informazioni utili per prendere parte alla procedura.

POLIZIA DI STATO, CONCORSO: SUDDIVISIONE POSTI

I 110 posti di vice ispettore tecnico sono così suddivisi:

  • profilo professionale infermiere96 posti;
  • profilo professionale della prevenzione sui luoghi di lavoro: 4 posti;
  • profilo professionale della riabilitazione motoria5 posti;
  • profilo professionale di neurofisiopatologia1 posto;
  • profilo professionale di radiologia medica1 posto;
  • profilo professionale di audiometria1 posto;
  • profilo professionale di laboratorio analisi2 posti.

Inoltre 18 posti sono riservati al personale in servizio nel ruolo dei sovrintendenti tecnici:

  • profilo professionale infermiere16 posti;
  • profilo professionale della prevenzione sui luoghi di lavoro: 1 posto;
  • profilo professionale della riabilitazione motoria1 posto.

REQUISITI

Per prendere parte alla procedura concorsuale è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver compiuto il 28° anno di età. Se si è prestato servizio militare, il limite può essere alzato fino a un massimo di tre anni (il 31° anno d’età);
  • possesso delle qualità di condotta previste dall’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;

  • possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale;

  • titolo di laurea:
    – profilo infermiere: professioni sanitarie infermieristiche

    e professione sanitaria ostetrica (L/SNT-1) – professione sanitaria «infermiere»;
    – profilo prevenzione sui luoghi di lavoro: professioni sanitarie della prevenzione (L/SNT-4) – professione sanitaria «tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro»;
    –  profilo riabilitazione motoria: professioni sanitarie della riabilitazione (L/SNT-2) – professione sanitaria «fisioterapista»;
    –  profilo neurofisiopatologia: professioni sanitarie tecniche (L/SNT-3) – professione sanitaria «tecnico di neurofisiopatologia»;
    – profilo radiologia medica: professioni sanitarie tecniche
    (L/SNT-3) – professione sanitaria «tecnico di radiologia medica»;
    – profilo audiometria: professioni sanitarie tecniche
    (L/SNT-3) – professione sanitaria «tecnico audiometrista»;
    – profilo laboratorio analisi: professioni sanitarie tecniche (L/SNT-3) – professione sanitaria «tecnico di laboratorio biomedico»;

  • i candidati devono essere in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e devono essere correttamente iscritti all’albo.

CANDIDATURA

Per chi volesse prendere parte al concorso, può farlo presentando entro e non oltre il 20 marzo 2022 la propria candidatura sul sito della Polizia di Stato. Sempre sulla piattaforma online è possibile prendere visione del testo integrale del bando.

ALTRI CONCORSI – GUARDIA DI FINANZA: 1175 POSTI ALLIEVO MARESCIALLO

Il Comando Generale della Guardia di Finanza ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura prevede la selezione di 1175 allievi marescialli al 94° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti della Guardia di finanza. È possibile partecipare entro e non oltre le ore 12:00 del 21 marzo 2022.

Per restare aggiornati su questa tipologia di concorsi vi invitiamo ad iscrivervi al nostro gruppo Facebook e a consultare la sezione dedicata sul nostro sito ufficiale.

Ultimi articoli

Comune di Pesaro, concorso insegnanti scuola dell’infanzia

Il Comune di Pesaro ha annunciato un nuovo concorso per l'assunzione di insegnanti di scuola dell'infanzia, mirato alla creazione...

Potrebbe interessarti anche