martedì, 5 Luglio 2022

MIUR: riaperti i termini per il concorso scuola secondaria

Di questo autore

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Polizia di Stato, bandi per l’assunzione di 292 vice ispettori tecnici

La Polizia di Stato ha pubblicato due concorsi per l'assunzione di 292 vice ispettori tecnici aperti a tutti i diplomati....

Sul fronte concorsi scuola secondaria di primo e secondo grado si registrano importanti novità.

Nella Gazzetta ufficiale concorsi n. 5 del 18 gennaio 2022, infatti, sono state apportate delle modifiche al decreto n. 499/2020, prevedendo la riapertura dei termini per la presentazione delle domande per le seguenti classi di concorso:

  • A020 – Fisica;
  • A026 – Matematica;
  • A027 – Matematica e fisica;
  • A028 – Matematica e scienze;
  • A041 – Scienze e tecnologie informatiche.

Con successivo decreto il MIUR provvederà alla riapertura dei termini di partecipazione solo per tali codici di concorso.

LE PROVE

La procedura prevede una prova scritta ed una prova orale.

La prova scritta, computer-based, distinta per ciascuna classe di concorso e per ciascuna tipologia di posto, si svolge nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione.

In particolare, la prova consisterà  nella somministrazione di 50 quesiti, ripartiti nel modo seguente:

a. per i posti comuni 40 quesiti a risposta multipla distinti per ciascuna classe di concorso;

b. per i posti di sostegno 40 quesiti a risposta multipla inerenti alle metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilita’;

c. per i posti comuni e di sostegno 5 quesiti a risposta multipla sulla conoscenza della lingua inglese al livello B2 del Quadro Comune europeo di riferimento per le lingue e 5 quesiti a risposta multipla sulle competenze digitali inerenti l’uso didattico delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell’apprendimento.

La prova scritta avrà una durata di 100 minuti e sarà valutata al massimo 100 punti.

Il punteggio minimo per il suo superamento è di 70/100. 

Anche per la prova orale sarà previsto un punteggio massimo di 100 punti, con punteggio minimo per il suo superamento pari a 70/100.

IL PROGRAMMA DELLE MATERIE

Il programma delle materie è scaricabile cliccando al seguente link: Allegato A Programmi secondaria

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati circa questo e tutti gli altri concorsi scuola potete unirvi al nostro gruppo Facebook. 

Ultimi articoli

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Potrebbe interessarti anche