venerdì, 9 Dicembre 2022

Ministero della cultura: in arrivo 3900 assunzioni

Di questo autore

Comune di Pescara, concorso per esperti: bandi e requisiti

Il Comune di Pescara ha indetto un concorso per l’assunzione di vari esperti in Beni Culturali, Ambiente, Comunicazione e altri...

Dirigenti Scolastici: possibile riapertura del concorso del 2017

Secondo delle recenti indiscrezioni ci sarebbero delle importanti novità per il settore scuola, in particolar modo per i dirigenti...

Concorso ANAC: assunzioni per 20 funzionari a tempo indeterminato

E’ indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento di un contingente complessivo di personale non...

In arrivo oltre 3900 assunzioni presso il Ministero della Cultura (MIC) rivolte anche alle categorie protette in virtù del Piano dei Fabbisogni del personale (c.d PTFP) per il triennio 2020-2021 presentato dallo stesso MIC il 19 novembre 2021.

Di procedure di selezione nell’ambito del MIC già ve ne avevamo parlato in precedenza relativamente ad altri profili.

IL PIANO DEI FABBISOGNI DEL PERSONALE

Dunque, sulla base del piano triennale dei fabbisogni del personale, il MIC ha presentato un nuovo piano di assunzioni in parte già avviato che prevede, tra l’altro, anche procedure di stabilizzazione di lavoratori con riferimento a rapporti di lavoro instaurati a tempo determinato.

I CONCORSI

Quanto alle singole procedure concorsuali per le diverse figure professionali, si riportano di seguito i singoli concorsi in atto e quelli in arrivo.

Le procedure in corso:

  • n. 1.052 unità di personale non dirigenziale della seconda Area funzionale (posizione economica F2) nel ruolo di assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza;
  • n. 500 operatori alla custodia, vigilanza e accoglienza (posizione economica F1)  in collaborazione con i Centri per l’Impiego, di cui 95 già assunti e 405 ancora da assumere;
  • n. 300 funzionari amministrativi (posizione economica F1).

Le procedure di assunzione a tempo indeterminato in arrivo: 

  • assunzione di 270 funzionari archivisti;
  • concorso per 250 unità di personale non dirigenziale della Terza Area funzionale, posizione economica F1, per varie professionalità tecnico specialistiche del MIC;
  • reclutamento di 434 unità di personale non dirigenziale della Seconda Area funzionale, posizione economica F2 – di cui n. 334 nel profilo professionale di assistente amministrativo gestionale e n. 100 nel profilo professionale di assistente informatico;
  • concorso per 20 dirigenti amministrativi di II fascia;
  • concorso per n. 150 unità di personale non dirigenziale appartenente alla Seconda Area Funzionale, di cui n. 100 unità appartenenti alla posizione economica F2 e n. 50 unità appartenenti alla posizione economica F1;
  • concorso per 50 dirigenti con qualifica di dirigente di II fascia con professionalità tecnico specialistiche del Ministero della cultura.

Infine, saranno previste altre assunzioni a tempo determinato tra cui n. 271 unità di personale della Terza Area funzionale, posizione economica F1, e n. 292 unità relative all’Area funzionale II, suddivise per posizione retributiva F1 (di cui n. 208) e F2 (le restanti n. 84), in profili professionali concernenti il settore tecnico, amministrativo, e di vigilanza nel quale svolgono l’attività di formazione.

Ultimi articoli

Comune di Pescara, concorso per esperti: bandi e requisiti

Il Comune di Pescara ha indetto un concorso per l’assunzione di vari esperti in Beni Culturali, Ambiente, Comunicazione e altri...

Potrebbe interessarti anche