martedì, 5 Luglio 2022

Ministero della Cultura concorso: pubblicato diario della prova preselettiva

Di questo autore

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Ci sono delle novità che riguardano il concorso indetto dal Ministero della Cultura per la selezione di 75 allievi per il corso-concorso selettivo di formazione per l’assunzione di 50 dirigenti tecnici. È stato infatti reso noto nella Gazzetta Ufficiale il diario della prova preselettiva.

MINISTERO DELLA CULTURA, CONCORSO: DIARIO PROVA PRESELETTIVA 

Nella Gazzetta Ufficiale n. 12 dell’11 febbraio 2022 è stato pubblicato il diario della prova preselettiva. Da come si evince da quanto reso noto, le prove saranno svolte il 14 e il 15 aprile 2022. Il calendario della prova sarà il seguente:

  • per i candidati iscritti al corso-concorso per l’Area A – Archivi e biblioteche la prova preselettiva si svolgerà in un’unica sessione nella giornata del 14 aprile 2022 a Roma;
  • per i candidati iscritti al corso-concorso per l’Area B – Soprintendenze archeologia, belle arti e paesaggio la prova preselettiva si svolgerà in un’unica sessione nella giornata del 15 aprile 2022 presso due sedi distinte e sarà contestuale per tutti i candidati;
  • per i candidati iscritti al corso-concorso per l’Area C – Musei la prova preselettiva si svolgerà in un’unica sessione nella giornata del 14 aprile 2022 a Roma.

La prova preselettiva consisterà nella risoluzione di 60 quesiti a risposta multipla che verteranno sui seguenti argomenti:

  • quesiti tecnici di ruolo, che saranno differenti a seconda del profilo presente nel corso-concorso;
  • quesiti di logica (10);
  • quesiti di diritto amministrativo (5);
  • quesiti di diritto del patrimonio culturale (5);
  • quesiti di diritto dell’Unione europea (2);
  • quesiti di diritto privato (4);
  • quesiti di economia delle amministrazioni pubbliche (5);
  • quesiti di management pubblico (6);
  • quesiti di trasformazione digitale della pubblica amministrazione (4);
  • quesiti di lingua inglese – livello B2 QCER (5).

Successivamente i candidati dovranno sostenere le seguenti prove d’esame:

  • DUE PROVE SCRITTE;
  • UNA PROVA ORALE. 

ALTRI CONCORSI – COMUNE DI GENOVA: ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO

Il Comune di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico. Si tratta di una procedura per la formazione di 5 graduatorie che interessano i profili di architettorestauratore e ingegnere. Entro e non oltre il 23 febbraio 2022 il candidato potrà presentare la domanda di partecipazione attraverso il sito del Comune di Genova.

Ultimi articoli

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

Potrebbe interessarti anche