giovedì, 28 Ottobre 2021

Comune di Genova, concorso pubblico per la copertura di 67 posti da agente di polizia locale

Il Comune di Genova ha bandito un concorso per la copertura di 67 posti da agente di polizia locale

Di questo autore

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

ASL 5 La Spezia, concorso per 159 posti da OSS

L'ASL 5 La Spezia ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 159 posti da OSS, a tempo determinato....

Concorsi Pubblici, i più attesi: i bandi previsti entro la fine dell’anno

Con il passare dei giorni, stanno emergendo nuove indiscrezioni riguardo i concorsi pubblici più attesi. Entro la fine dell'anno,...

Il Comune di Genova ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 67 posti da agente di polizia locale. La scadenza è fissata al 5 luglio 2021, pertanto si esortano i candidati ad inviare le domande in tempo.

Il bando di concorso

La Direzione Sviluppo del Personale e Formazione bandisce un concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 67 Agenti di Polizia Locale – Municipale – categoria C – posizione economica C.1. – da assumersi sulla base della programmazione triennale del fabbisogno del personale 2021-2023 di cui alla DCG 48/2021 aggiornata dalla DCG n. 139/2021 per le annualità 2021 – 2022. Il bando integrale è consultabile qui.

Requisiti concorso Comune di Genova

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, godimento diritti civili e politici, età non inferiore ai 18 anni. Inoltre, necessaria è l’idoneità psico-fisica per lo svolgimento del lavoro e non aver riportato condanne penali.

Sono richiesti, in aggiunta dei requisiti specifici per la partecipazione: diploma di scuola secondaria di secondo grado, patente di categoria B, acutezza visiva, funzione uditiva normale, possesso dei requisiti psico-fisici necessari per il porto d’armi.

Presentazione della domanda

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate in modalità telematica collegandosi sulla pagina web che troverete su questo link. Il candidato, inoltre, dovrà possedere le credenziali Spid. Nella domanda dovranno essere allegate tutte le documentazioni richieste presenti nel bando.

Prove d’esame

I candidati saranno chiamati ad affrontare diverse prove d’esame: una prova preselettiva, una di efficienza fisica, una prova scritta e una orale. Per conoscere tutti i dettagli su come entrare a far parte della Polizia Locale, vi consigliamo di leggere l’articolo “Come entrare nella Polizia municipale: tutte le informazioni”.

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

Potrebbe interessarti anche