mercoledì, 20 Ottobre 2021

Concorso 2800 tecnici al Sud, nuove modifiche: ecco cosa cambia

Siamo nel pieno del concorso per i 2800 tecnici al Sud: qui troverete le ultime modifiche

Di questo autore

Ricorso Concorso Ufficio del Processo: venerdì 22 ottobre ultimo giorno per aderire

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità di effettuare il ricorso inerente al Concorso Ufficio del Processo, indetto...

Agenzia Dogane e Monopoli, concorso per 8 funzionari a Bolzano

L'Agenzia Dogane e Monopoli ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 8 funzionari doganali da inserire a Bolzano....

Concorso Ufficio del Processo: in arrivo le date della prova scritta

Arrivano novità sul Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della Giustizia, e che mette in...

Il concorso 2800 tecnici al Sud è sicuramente uno dei concorsi più attesi dell’anno. Il Ministero per la Pubblica amministrazione lo ha bandito, infatti, per colmare alcune disparità nel Mezzogiorno. Qui troverete un breve riassunto con le ultime modifiche.

Il numero di posti disponibili, non dirigenziali, è pari a 2800. Le assunzioni saranno a tempo determinato, con contratti di durata massima di 36 mesi. Per accedere al concorso, sono ammesse tutte le lauree. Inoltre, le Regioni ad assumere saranno così suddivise: Abruzzo (243 posti), Basilicata (119), Calabria (365), Campania (642), Molise (78), Puglia (481), Sardegna (318) e Sicilia (497). Ci saranno, infine, 57 assunzioni per enti centrali.

Prove d’esame

Il concorso è stato articolato in quattro step: acquisizione domanda e titoli, unica prova scritta digitale, pubblicazione della graduatoria e, infine, assunzione.

Secondo il cronoprogramma, dal 9 giugno al 17 giugno 2021, ci saranno le varie prove digitali scandite dalla lettera A alla lettera E. Infine, dal 30 giugno al 9 luglio 2021, ci sarà la pubblicazione delle graduatorie. Questo significa, quindi, che entro 100 giorni dalla emanazione Dpcm il concorso sarà concluso.

Modifiche e novità sul concorso 2800 tecnici al Sud

A causa della scarsa partecipazione dei candidati, il Dipartimento ha decretato una modifica al bando superando il limite fissato inizialmente. Dal 22 giugno, infatti, saranno convocati altri 70mila candidati che avevano presentato la domanda e per i quali era stata effettuata la valutazione dei titoli.

La nuova prova sarà sempre digitale, dalla durata di un’ora e con 40 domande specifiche per ognuno dei profili richiesti. La prova si terrà in due sessioni al giorno nelle seguenti regioni: Calabria, Campania, Lazio, Puglia, Sicilia e Sardegna. Se necessario, potrà svolgersi anche in altre sedi. I candidati che potranno accedere sono coloro che non hanno sostenuto nessuna prova in questi giorni.

Per consultare le graduatorie e le sedi pubblicate, vi invitiamo a cliccare su questo link. Qui troverete il link per il sito ufficiale del Ministero per la Pubblica amministrazione dove sono citate tutte le modifiche e i comunicati ufficiali. Infine, qui il collegamento per il gruppo Facebook.

INFO EVENTUALE RICORSO – Le recenti modifiche al bando rendono possibile un ricorso al TAR. Il prestigioso Studio Abbamonte mette a disposizione la propria professionalità per il ricorso, clicca qui per ulteriori info.

 

Ultimi articoli

Ricorso Concorso Ufficio del Processo: venerdì 22 ottobre ultimo giorno per aderire

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità di effettuare il ricorso inerente al Concorso Ufficio del Processo, indetto...

Potrebbe interessarti anche