domenica, 3 Marzo 2024

Concorsi Febbraio in Comune per Operai, Agenti di Polizia, Funzionari ed Amministrativi

Di questo autore

Pubblicati bandi di concorso in diversi comuni italiani per l’assunzione di vari profili in possesso del diploma o della laurea, vediamo i dettagli.

 

  • Concorso pubblico per soli esami per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 1 Agente di Polizia Locale categoria C1.

Requisiti richiesti:

diploma di maturità di durata quinquennale,

– idoneità fisica all’impiego,

– disponibile al porto e all’eventuale uso dell’arma,

– patente di categoria A valida per la guida dei motocicli e motocicli senza limitazione oppure patente di categoria B senza limitazioni o superiore, oppure patente di categoria B valida anche per la guida dei motocicli,

– disponibile alla conduzione di tutti i veicoli in possesso del servizio di Polizia Locale,

– conoscenza basilare della lingua inglese,

– conoscenza dei più diffusi programmi informatici applicativi Office per Windows.

La domanda indirizzata al Comune di Cigognola deve pervenire entro il 18 febbraio 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 51 posti in vari profili, n. 21 posti riservati al personale interno del Comune di Messina e n. 30 posti con accesso dall’esterno, ovvero:

– n. 6 posti di categoria giuridica ed economia D3, di cui. n. 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere, n. 1 Direttore di Sezione Tecnica – Ingegnere Ambientale; n. 1 Direttore di Sezione Tecnica–Agronomo; n. 1 Direttore di Sezione Biblioteca-Archivio Storico, n. 1 Direttore di Sezione C.E.D., n. 1 Direttore di Sezione Amministrativa;

– n. 6 posti di categoria giuridica ed economica D1, di cui: n. 1 Assistente Sociale, n. 2 Funzionario Direttivo Amministrativo, n. 2 Funzionario Direttivo Contabile, n. 1 Funzionario Direttivo Tecnico;

– n. 10 posti di categoria giuridica ed economica C1, di cui: n. 1 Istruttore Informatico; n. 2 Istruttore Tecnico; n. 2 Istruttore Contabile; n. 5 Istruttore Amministrativo;

– n. 8 posti di categoria giuridica ed economica B1, di cui: n. 4 Collaboratore Amministrativo; n. 4 Collaboratore Amministrativo Addetto alla Notifica.

I 21 posti riservati a progressione di carriera del personale interno, riguardano:

– n. 9 posti di categoria giuridica ed economica D3, di cui: 1 Direttore di Sezione Tecnica-Ingegnere, 4 Direttore di sezione di Ragioneria, 3 Direttore di sezione ingegneria;

– n. 7 posti di categoria giuridica ed economica D1, di cui: 2 Funzionario Direttivo Amministrativo, 3 Funzionario Direttivo Contabile, 2 Funzionario Direttivo Tecnico;

– n. 2 posti di categoria giuridica ed economica C1 di Istruttore Amministrativo;

– n. 3 posti di categoria giuridica ed economica B1 di Collaboratore Amministrativo.

Possono partecipare i candidati in possesso del titolo di studio o titolo equipollente previsto dalla normativa vigente per lo specifico posto a concorso.

La domanda dovrà essere presentata entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando sulla GURS. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 1 posto di C.M.O.C. Operaio specializzato – categoria B posizione economica 3.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– Diploma di Istruzione secondaria di secondo grado,

– patente di guida tipo C o superiore,

– essere cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea, i familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo ovvero dello status di protezione sussidiaria,

– avere l’idoneità fisica all’impiego; l’Amministrazione ha la facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori del concorso in base alla normativa vigente;

– non essere stato escluso dall’elettorato politico attivo e non essere stato destituito dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta libera secondo lo schema allegato al bando ed indirizzata al Sindaco, dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del 13 febbraio 2017 direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune, ovvero inoltrata con raccomandata A.R. a mezzo del servizio postale ovvero inviata con propria PEC all’indirizzo PEC del Comune di Montecchio Maggiore [email protected].

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Ultimi articoli

Corso di preparazione concorso Ministero della difesa: proroga sconto fino all’8 marzo

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia, ha organizzato un corso...

Potrebbe interessarti anche