martedì, 7 Dicembre 2021

Lavoro nelle Vigne con Alloggio e retribuzione oraria da 10,16 euro

Di questo autore

Concorso RIPAM 1541 unità presso Ministero del Lavoro e politiche sociali, possibile ricorso TAR per quesiti erronei o ambigui

In merito al concorso “RIPAM 1541 unità di personale non dirigenziale presso Ministero del Lavoro e politiche sociali”, sono...

Concorso RIPAM 2736 funzionari amministrativi, possibile ricorso TAR: ecco tutto quello che c’è da sapere

Con riferimento al concorso “RIPAM - 2736 funzionari amministrativi”, sono scattate numerose polemiche per la formulazione dei singoli quesiti...

Concorso Miur: i programmi di esame di scuola primaria, infanzia e sostegno

Con decreto 5 novembre 2021 n. 325 il Miur ha pubblicato un nuovo regolamento in relazione, tra gli altri, al...

Eures segnala una nuova opportunità  di lavoro all’estero, e precisamente in Francia, dove il produttore d’uve per cognac Poitou Charente è alla ricerca, per la stagione invernale, di 8 viticoltori vignaioli esperti in potatura sistema Guyot.

I candidati che intendono partecipare alla selezione devono essere esperti nella potatura tecnica Guyot (tecnica mista) che consiste nell’ottenere il capo a frutto, da cui si svilupperanno i tralci fruttiferi, e lo sperone, da cui si svilupperanno due o tre tralci da cui, nella potatura successiva, si selezionerà il nuovo capo a frutto. il candidato dev’essere in grado di tagliare il tralcio che ha già fruttificato, raccorciare a 6/8 gemme il più alto dei tralci del vecchio sperone distendendolo su filo portante e nello speronare a due gemme quello inferiore. In questo metodo di allevamento si tende ad eliminare tutta la vegetazione ad eccezione di un tralcio vecchio di un anno (capo a frutto) e un piccolo sperone, ovvero una porzione di tralcio di dimensioni ridotte.

Per partecipare, i candidati devono possedere i seguenti requisiti:

• Esperienza di almeno due anni con padronanza della tecnica Guyot,
• Capacità di fissaggio dei tutori e legature tralci,
• Disponibilità per tutto il periodo del contratto.

Il contratto di lavoro offerto è un contratto a termine per un periodo che va dal 15 novembre all’8 luglio 2016, con un salario base di 10,16 euro lordi all’ora che cresce in rispetto dell’esperienza del candidato.

I selezionati concorreranno ad un affitto modesto per le spese generali dell’alloggio fornito dall’azienda per tutta la durata del contratto.

Chi fosse interessato può inviare la propria candidatura corredata da un curriculum completo delle esperienze nel campo della viticoltura con particolare attenzione alla tecnica Guyot indicando il luogo dei precedenti lavorativi, entro il 30 settembre 2015, all’indirizzo mail: [email protected]

Per maggiori informazioni, mettiamo a vostra disposizione l’Annuncio Eures per potatori relativo all’offerta di lavoro in Francia.

Ultimi articoli

Concorso RIPAM 1541 unità presso Ministero del Lavoro e politiche sociali, possibile ricorso TAR per quesiti erronei o ambigui

In merito al concorso “RIPAM 1541 unità di personale non dirigenziale presso Ministero del Lavoro e politiche sociali”, sono...

Potrebbe interessarti anche