mercoledì, 27 Ottobre 2021

Concorso al Consiglio Superiore Magistratura per Addetti ai Servizi Generali con Diploma

Di questo autore

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

ASL 5 La Spezia, concorso per 159 posti da OSS

L'ASL 5 La Spezia ha indetto una procedura concorsuale per l'assunzione di 159 posti da OSS, a tempo determinato....

Concorsi Pubblici, i più attesi: i bandi previsti entro la fine dell’anno

Con il passare dei giorni, stanno emergendo nuove indiscrezioni riguardo i concorsi pubblici più attesi. Entro la fine dell'anno,...

Il Consiglio Superiore della Magistratura ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami a dieci posti di addetto ai servizi generali, Area I^, livello economico iniziale, del ruolo organico del Consiglio Superiore della Magistratura, di cui cinque riservati al personale che abbia prestato servizio presso il C.S.M. in posizione di comando per un periodo non inferiore a due anni nei profili professionali dell’Area I^, livello economico 1.

Scadenza bando 17 settembre 2015.

I candidati devono possedere i seguenti requisiti:

• Possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado o diploma dichiarato equipollente in base a specifica normativa, ovvero di un titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto equipollente al predetto diploma in base alla legislazione vigente in Italia;
• Abbiano esercitato un’attività di servizio di almeno tre anni in posizioni o profili professionali corrispondenti all’Area I^, livello economico 1, del Regolamento di Disciplina del Personale del C.S.M., presso Amministrazioni centrali dello Stato, Organi di rilievo costituzionale o in Autorità amministrative indipendenti;
• Possesso della cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione europea;
• Godimento dei diritti politici;
• Qualità morali e di condotta richieste per la partecipazione ai concorsi pubblici in magistratura ordinaria;
• Possesso dell’idoneità fisica all’impiego;
• Potenziale permanenza in servizio per almeno sei anni;
• Altri requisiti richiesti dalle leggi vigenti.

Occorre necessariamente essere in possesso di una mail certificata. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere con attenzione il bando del Consiglio Superiore Magistratura.

Per partecipare al bando di concorso bisogna inoltrare la domanda attraverso la registrazione sul sito internet del C.S.M., una volta inserita dovrà essere stampata, firmata,  scannerizzata e inviata al Consiglio Superiore della Magistratura – piazza dell’Indipendenza n. 6 – 00185 – Roma – Lazio tramite PEC all’indirizzo: [email protected]

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo, l’annuncio della Ministra Cartabia: “Prove scritte a novembre”. I dettagli

Sono giunte importanti novità nelle ultime ore riguardo il Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della...

Potrebbe interessarti anche