giovedì, 22 Febbraio 2024

Università di Milano, concorsi per laureati e diplomati: 54 assunzioni

Di questo autore

L’università di Milano ha indetto una serie di concorsi per l’assunzione di vari profili professionali. Nel dettaglio, si parla di 54 inserimenti, rivolti sia a coloro in possesso della laurea che del solo diploma di scuola superiore.

SUDDIVISIONE POSTI

I 54 posti messi in palio nelle diverse procedure concorsuali indetti dall’università di Milano sono così suddivisi:

  • 13 unità di personale di categoria C, posizione economica C1 – Area Amministrativa (Codice 22420), a tempo indeterminato, per il supporto amministrativo alle attività di ambito didattico delle seguenti strutture:
    – 1 posto per il Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale;
    – 1 posto per il Dipartimento di Filosofia Piero Martinetti;
    – 4 posti per il Dipartimento di Fisiopatologia Medico Chirurgica e dei Trapianti, di cui n. 1 posto per le esigenze della Scuola di specializzazione in malattie dell’apparato respiratorio;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze Biomediche, Chirurgiche ed Odontoiatriche;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze della Terra;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze Giuridiche;
    – 1 posto per la Direzione Generale, per le esigenze di supporto ai servizi del Rettorato e della Direzione Generale;
    – 1 posto per la Direzione Segreterie Studenti e Diritto allo Studio.
    È prevista la riserva di 3 posti a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • n. 10 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Amministrativa – Gestionale (Codice 22400) a tempo indeterminato, di cui:
    – 1 posto per l’Unità di Staff Qualità dell’Amministrazione e Controllo dei Processi;
    – 2 posti per l’Unita di Staff Privacy ed Etica della Ricerca;
    – 2 posti per la Direzione Edilizia e Sostenibilità – Settore Contabilità Lavori;
    – 5 posti per la Direzione Centrale Acquisti.
    È prevista la riserva di 2 posti a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • 10 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Amministrativa Gestionale (Codice 22405), a tempo indeterminato, per il supporto alla gestione amministrativa e contabile dei Progetti di Ricerca dei seguenti Dipartimenti:
    – Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale;
    – Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico-Politici;
    – Dipartimento di Scienze Giuridiche “Cesare Beccaria”;
    – Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche;
    – Dipartimento di Matematica “Federigo Enriques”;
    – Dipartimento di Scienze per gli Alimenti, la Nutrizione e l’Ambiente;
    – Dipartimento di Oncologia ed Emato Oncologia;
    – Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche;
    – Dipartimento di Chimica;
    – Dipartimento di Informatica “Giovanni degli Antoni.
    È prevista la riserva di 2 posti a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • 5 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati (Codice 22412), a tempo indeterminato, presso la Direzione Edilizia e Sostenibilità.
    È prevista la riserva di 1 posto a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • n. 5 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Amministrativa-Gestionale (Codice 22410) a tempo indeterminato, per il supporto alle attività amministrative e contabili delle seguenti strutture:
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze della Salute;
    – 1 posto per il Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute;
    – 1 posto per il Dipartimento di Diritto Pubblico Italiano e Sovranazionale;
    – 1 posto per il Dipartimento di Biotecnologie Mediche e Medicina Traslazionale;
    – 1 posto per la Direzione Servizi per la Ricerca – Settore Management della Ricerca.
    È prevista la riserva di 1 posto a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • n. 3 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Amministrativa-Gestionale (Codice 22408), a tempo determinato della durata di 12 mesi ed eventualmente prorogabile, presso la Direzione Innovazione e Valorizzazione delle Conoscenze, per l’attuazione del Progetto “UNimi, resUlts foR The fUtURE – NURTURE”, nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).
  • n. 2 unità di personale di categoria C, posizione economica C1 – Area Tecnica, Tecnico – Scientifica ed Elaborazione Dati (Codice 22418) a tempo indeterminato, presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche. È prevista la riserva di 1 posto a favore dei volontari delle Forze Armate.
  • n. 2 unità di personale di categoria C, posizione economica C1 – Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati (Codice 22414) a tempo indeterminato, per le esigenze del Centro funzionale Aziende Agrarie d’Ateneo (CFAA) e con sede di servizio presso Cascina Baciocca a Cornaredo (MI), sezione staccata dell’Azienda agraria didattico-sperimentale “Angelo Menozzi”.
  • n. 2 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Amministrativa-Gestionale (Codice 22416), a tempo determinato della durata di 12 mesi ed eventualmente prorogabili, a supporto delle attività amministrativo-contabili del Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali e del Dipartimento di Scienze Sociali e Politiche nell’ambito del Progetto “Dipartimenti di Eccellenza 2023-2027”.
  • 1 unità di personale di categoria D, posizione economica D1 – Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati (Codice 22419), a tempo indeterminato, presso il Centro funzionale Aziende Agrarie d’Ateneo (CFAA), con sede di servizio presso l’Azienda Agraria Didattico-Sperimentale F. Dotti ubicata in loc. Arcagna – Montanaso Lombardo (LO).
  • 1 unità di personale di categoria C, posizione economica C1 – Area Tecnica, Tecnico Scientifica ed Elaborazione Dati (Codice 22411), a tempo indeterminato, presso il Dipartimento di Fisica “Aldo Pontremoli”.

REQUISITI

Per prendere parte a una di queste selezioni è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere in possesso della cittadinanza italiana;
  • aver raggiunto la maggiore età e non aver raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • essere in possesso del titolo di studio richiesto dal profilo professionale interessato;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per motivi disciplinari, o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo.

UNIVERSITÀ DI MILANO: CANDIDATURA

È possibile prendere parte a uno dei concorsi pubblici indetti dall’Università di Milano unicamente tramite modalità telematica. Il candidato può quindi iscriversi a una delle seguenti selezioni attraverso il portale inPA.

AGGIORNAMENTI

Per ulteriori aggiornamenti e per tutte le informazioni sui concorsi pubblici invitiamo i nostri lettori a visitare il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Ufficio del Processo: possibile conversione dei contratti a tempo indeterminato. Tutte le novità

Importanti novità in arrivo per tutti coloro che hanno partecipato al concorso indetto per il reclutamento di addetti all’Ufficio...

Potrebbe interessarti anche