mercoledì, 19 Giugno 2024

Concorso Ministero della Difesa, 267 posti – profilo funzionario giuridico-amministrativo: in arrivo il corso di preparazione

Di questo autore

Lo scorso dicembre il Ministero della Difesa ha indetto un concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di un contingente complessivo di n. 267 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, da inquadrare nell’Area Funzionari del Ministero della Difesa.

Nel dettaglio, ben 262 posti sono destinati al profilo di funzionario amministrativo, contabile, linguistico, giudiziario e storico culturale secondo la seguente ripartizione:

  • n. 152 unità con competenze in materia giuridico amministrativa (Codice A.1)
  • n. 35 unità con competenze in valutazione delle politiche pubbliche (Codice A.2)
  • n. 75 unità con competenze in procurement (Codice A.3)

Il profilo di funzionario giuridico-economico, dunque, è quello più importante in termini numerici. Di seguito tutti i dettagli sul profilo, le fasi di selezione e il corso di preparazione che sarà attivato a breve dalla nostra Redazione.

LE FASI DI SELEZIONE

Nell’ambito della procedura concorsuale, il concorso indetto dal Ministero della Difesa prevederà lo svolgimento di una prova scritta composta da 40 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti così articolati:

  • n. 25 quesiti volti a verificare le conoscenze dei candidati afferenti alle materie specifiche previste dal profilo in oggetto;
  • n. 8 quesiti volti a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico-verbale;
  • n. 7 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

A ciascuna risposta sarà attribuito il seguente punteggio:

  • Risposta esatta: +0,75 punti
  • Mancata risposta: 0 punti
  • Risposta errata: -0,25 punti

CONCORSO MINISTERO DELLA DIFESA – PROFILO GIURIDICO-AMMINISTRATIVO: IL CORSO DI PREPARAZIONE

Come anticipato, la nostra Redazione, per permettere ai candidati di prepararsi al meglio, attiverà a breve un corso di preparazione alla prova scritta del concorso indetto dal Ministero della Difesa per il reclutamento di n. 152 unità con profilo di funzionario giuridico-amministrativo.

Il corso, tenuto da docenti esperti in materia e formatori, permetterà agli iscritti di prepararsi efficacemente in tutte le materie previste dal bando di partecipazione, e segnatamente:

  • Diritto costituzionale
  • Diritto amministrativo
  • Diritto dell’Unione europea
  • Diritto civile (obbligazioni e contratti, responsabilità contrattuale ed extracontrattuale)
  • Disciplina dei contratti pubblici europei e italiani
  • Organizzazione e gestione delle pubbliche amministrazioni

Nelle prossime settimane forniremo ulteriori dettagli. Intanto, per altre informazioni, tutti gli interessati possono già mandare una mail a [email protected]. Ti risponderemo in meno di 24 ore!

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sul concorso indetto dal Ministero della Difesa invitiamo i nostri lettori a collegarsi al gruppo Facebook dedicato.

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche