lunedì, 22 Aprile 2024

Ministero della Difesa, concorso per 267 funzionari: online il bando

Di questo autore

Il Ministero della Difesa ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di un contingente complessivo di n. 267 unità di personale non dirigenziale, a tempo pieno e indeterminato, da inquadrare nell’Area Funzionari dell’Ente.

Di seguito tutti i dettagli.

CONCORSO MINISTERO DELLA DIFESA: PROFILI RICHIESTI

Come anticipato, il Ministero della Difesa ha indetto un concorso per reclutare nuovi funzionari. I profili richiesti sono i seguenti:

  • 262 funzionari in ambito amministrativo, contabile linguistico, giudiziario e storico culturale di cui:
    – n. 152 unità con competenze in materia giuridico amministrativa;
    – n. 35 unità con competenze in valutazione delle politiche pubbliche;
    – n. 75 unità con competenze in procurement.
  • 5 funzionari nell’ambito sanità con competenze in psicologia.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Per la partecipazione al concorso indetto dal Ministero della Difesa sarà necessario possedere, tra gli altri, i seguenti requisiti specifici relativi ai titoli di studio:

PROFILO FUNZIONARIO IN AMBITO AMMINISTRATIVO, CONTABILE, LINGUISTICO, GIUDIZIARIO E STORICO CULTURALE

Laurea magistrale: LMG/01 Giurisprudenza; LM-16 Finanza; LM-52 Relazioni internazionali; LM-56 Scienze dell’economia; LM-62 Scienze della politica; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-77 Scienze economico-aziendali; LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo; LM-82 Scienze statistiche; LM-83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie; LM-87 Servizio sociale e politiche sociali; LM-88 Sociologia e ricerca sociale; LM90 Studi europei o titoli equiparati secondo la normativa vigente.

Laurea: L-14 Scienze dei servizi giuridici; L-16 Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione; L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale; L-33 Scienze economiche; L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; L-37 Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace; L-41 Statistica o titoli equiparati secondo la normativa vigente.

PROFILO FUNZIONARIO IN AMBITO SANITA’

Laurea magistrale: LM-51 Psicologia o titoli equiparati secondo la normativa vigente e abilitazione all’esercizio della professione di psicologo.

FASI DI SELEZIONE

La partecipazione al concorso indetto dal Ministero della Difesa prevede lo svolgimento di una prova scritta e la valutazione dei titoli presentati dai candidati. Nel dettaglio, la prova scritta, distinta per codici di concorso, consisterà in un test di n. 40 quesiti a risposta multipla da risolvere in 60 minuti articolati come segue:

  • n. 25 quesiti volti a verificare le conoscenze dei candidati in materie specifiche indicate nel bando di concorso;
  • n. 8 quesiti volti a verificare la capacità logico-deduttiva e di ragionamento critico-verbale;
  • n. 7 quesiti situazionali relativi a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito degli studi sul comportamento organizzativo.

Per ulteriori informazioni riguardo le materie oggetto della selezione rimandiamo alla consultazione del bando ufficiale.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Tutti gli interessati al concorso indetto dal Ministero della Difesa potranno inoltrare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 23:59 del 29 gennaio 2024 esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale inPA.

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati sul concorso indetto dal Ministero della Difesa invitiamo i nostri lettori a collegarsi al gruppo Facebook dedicato.

Ultimi articoli

Ministero della Cultura: 46 assunzioni di esperti catalogatori

È stato indetto un concorso pubblico che prevede l'assunzione di 46 esperti catalogatori presso le biblioteche pubbliche statali del Ministero...

Potrebbe interessarti anche