venerdì, 23 Febbraio 2024

Regione Campania, 10 posti per esperti in materie giuridiche

Le domande dovranno essere inviate entro l'11 dicembre 2023

Di questo autore

La Regione Campania ha indetto un concorso per l’assunzione di 10 esperti in materie giuridiche e legali ai quali conferire incarichi di collaborazione. Le domande dovranno essere inviate entro l’11 dicembre 2023, pertanto vi daremo maggiori informazioni su come partecipare.

INCARICHI REGIONE CAMPANIA

Nello specifico, l’avviso è rivolto a 10 esperti in materie giuridiche e legali da finanziare nell’ambito del PNRR, Misura 1 C1 Investimento 2.2 “Task force digitalizzazione, monitoraggio e performance” Sub Investimento 2.2.1 “Assistenza tecnica a livello centrale e locale” – Piano Territoriale della Regione Campania, finanziato dall’Unione europea – NeXtGenerationEU. Il BANDO INTEGRALE è possibile visionarlo sul portale inPA in questa pagina.

REQUISITI

I candidati, oltre ai requisiti generali, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • laurea magistrale in Giurisprudenza (LMG/01);
  • comprovata esperienza almeno quinquennale maturata, anche per singoli periodi inferiori, nei seguenti ambiti:
    – studi legali;
    – docente universitario in discipline giuridiche/economiche;
    – consulente legale nella PA a supporto di attività di drafting legislativo, predisposizione e redazione di atti e documenti riferiti all’attività amministrativa di enti pubblici, comportanti un elevato grado di complessità, nonché di attività di analisi, studio, ricerca ed elaborazione di piani e programmi;
    – attività di assistenza e consulenza giuridica per enti pubblici di alto contenuto specialistico professionale, redazione di pareri e supporto nella scelta di soluzioni giuridico-amministrative da attuare;
    – consulente legale con esperienza nel settore “Appalti”, con esperienza nell’analisi di norme, nella predisposizione/analisi di contratti, nella gestione di procedure di gara per appalti pubblici;
    – consulenza legale nel settore “valutazioni e autorizzazioni ambientali” a supporto stragiudiziale/giudiziale nelle controversie afferenti le fasi di formazione ed approvazione dei Piani ambientali;
    – attività di componente di commissione di gara;
    – attività di assistenza giudiziale e gestione del contenzioso innanzi alle autorità giudiziarie amministrative, civili, penali e tributarie;
    – attività di consulenza giuridica legale nel settore della PA in materia di gestione e rendicontazione dei fondi SIE.

TITOLI PREFERENZIALI

Segnaliamo i seguenti titoli preferenziali:

  • iscrizione all’Ordine Professionale degli Avvocati;
  • conoscenza della lingua inglese (B2);
  • possesso di dottorato di ricerca in discipline giuridiche;
  • scuole di specializzazione;
  • master in discipline giuridiche – II Livello;
  • riconoscimenti scientifici europei e/o internazionali su temi attinenti al Piano Territoriale suindicato;
  • conoscenza di altre lingue europee.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

I candidati potranno presentare la domanda entro l’11 dicembre 2023 sul portale inPA, autenticandosi con SPID / CIE / CNS o credenziali eIDAS.

ALTRI CONCORSI – IN SCADENZA A DICEMBRE

Il mese di dicembre sarà ricco di concorsi pubblici finalizzati a circa 1.704 assunzioni. Le assunzioni saranno con contratti a tempo determinato o indeterminato presso enti locali, regioni, ministeri, università e altri enti statali. Di seguito, dunque, vi daremo maggiori informazioni e vi elencheremo tutti i bandi in scadenza per il mese di dicembre: “Concorsi pubblici, i bandi in scadenza a dicembre: l’elenco”.

Ultimi articoli

Ufficio del Processo: possibile conversione dei contratti a tempo indeterminato. Tutte le novità

Importanti novità in arrivo per tutti coloro che hanno partecipato al concorso indetto per il reclutamento di addetti all’Ufficio...

Potrebbe interessarti anche