lunedì, 15 Luglio 2024

Nuove assunzioni in Puglia: 3mila posti nella Sanità

Di questo autore

Grandi novità in arrivo per la Regione Puglia, che con le nuove assunzioni sta aprendo le porte a migliaia di nuove opportunità nel campo della sanità. Entro il 2024 sono previste, infatti, circa 3.000 assunzioni. Tra i profili richiesti ci sono infermieri, medici, dirigenti e operatori non sanitari.

L’obiettivo principale dell’aumento del personale sanitario in Puglia è di rafforzare il numero di operatori coinvolti nella fornitura dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) e nell’adempimento delle direttive del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e della gestione delle informazioni per il Ministero della Salute.

Dei 3.000 posti di lavoro previsti, 1.287 saranno destinati a nuove assunzioni mediante procedure concorsuali, mentre oltre 1.700 saranno riservati alla stabilizzazione del personale. Quest’ultimo gruppo comprende sia operatori che soddisfano i requisiti previsti dalla legislazione vigente sia coloro che stanno per acquisirli.

Nuove assunzioni in Puglia: i profili richiesti

I piani per le nuove assunzioni nel settore sanitario pugliese prevedono una varietà di figure professionali, tra cui:

  • 582 Dirigenti Medici
  • 327 Infermieri
  • 102 Tecnici Sanitari
  • 65 Operatori della Riabilitazione
  • 50 Tecnici Professionali (autisti di ambulanze, assistenti sociali e tecnici informatici)
  • 47 Personale Ostetrico
  • 43 Personale della Prevenzione
  • 37 Dirigenti Veterinari
  • 24 Dirigenti Sanitari non Medici
  • 10 Dirigenti Tecnico Professionali

I posti di lavoro per la stabilizzazione riguardano:

  • 650 Infermieri e Tecnici Sanitari
  • 113 Dirigenti Medici
  • 93 Amministrativi
  • 77 Tecnici Professionali
  • 39 Dirigenti Sanitari non Medici
  • 36 Ostetriche
  • 12 Personale della Prevenzione e Altre Figure Professionali
  • 6 Veterinari

Regione Puglia: le modalità di selezione 

Per reclutare i nuovi dipendenti del settore sanitario, la Regione Puglia bandirà apposite procedure concorsuali. Questi concorsi seguiranno probabilmente modalità semplificate, comprensive dell’uso di strumenti informatici, in linea con le recenti riforme dei concorsi pubblici.
Potranno, inoltre, utilizzare altre modalità di reclutamento, come la consultazione di graduatorie esistenti, oltre a seguire le procedure previste per la stabilizzazione del personale precario.

Aggiornamenti        

Per ulteriori aggiornamenti invitiamo i lettori a visitare il gruppo facebook con tutte le news sui concorsi pubblici della regione Puglia.

Inoltre, non appena saranno pubblicati i bandi e saranno rese note ulteriori informazioni sulle materie d’esame, renderemo disponibili sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” le simulazioni dei concorsi. Si tratta di un’app totalmente gratuita scaricabile sia su dispositivi Apple che Android che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui.
Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche