lunedì, 15 Luglio 2024

Città metropolitana di Milano, concorso per 5 istruttori tecnici: tutto ciò da sapere

Le domande dovranno essere inviate entro il 20 ottobre 2023

Di questo autore

La città metropolitana di Milano ha indetto un concorso per l’assunzione di 5 istruttori tecnici. Le risorse vincitrici saranno assunte a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Arese. Le domande dovranno essere inviate entro il 20 ottobre 2023, pertanto in quest’articolo vi daremo maggiori informazioni per candidarvi.

IL BANDO CONCORSO MILANO

Come anticipato, la città Metropolitana di Milano ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di 5 istruttori tecnici. Le risorse saranno collocate presso il Comune di Arese. Per consultare il BANDO INTEGRALE cliccate al link allegato di seguito: citta-metropolitana-milano-bando-concorso-istruttori-tecnici.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati/e destituiti/e o dispensati/e dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • assenza di condanne penali;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985 ai sensi dell’art. 1 della L. 226/2004;
  • conoscenza della lingua inglese.

TITOLI DI STUDIO

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità) rilasciato da Istituto tecnico settore Tecnologico indirizzo “Costruzione, ambiente e territorio”, “Geometri”;

In alternativa:

  • laurea triennale (DM 509/99) in una delle seguenti classi:
    04 Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile;
    07 Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale;
    08 Ingegneria civile e ambientale;
  • laurea triennale (DM 270/04) in una delle seguenti classi:
    L07 Ingegneria civile e ambientale;
    L17 Scienze dell’architettura;
    L21 Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale;
    L23 Scienze e tecniche dell’edilizia;
  • laurea specialistica (DM 509/99) in una delle seguenti classi:
    3/S Architettura del paesaggio;
    4/S Architettura e ingegneria edile;
    28/S Ingegneria civile;
    38/S Ingegneria per l’ambiente e il territorio;
    54/S Pianificazione territoriale urbanistica ambientale;
  • laurea magistrale (DM 270/04) in una delle seguenti classi:
    LM03 Architettura del paesaggio;
    LM04 Architettura e ingegneria edile-architettura;
    LM23 Ingegneria civile;
    LM24 Ingegneria dei sistemi edilizi;
    LM26 Ingegneria della sicurezza;
    LM35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio;
    LM48 Pianificazione territoriale urbanistica ambientale.

PROVE D’ESAME CONCORSO MILANO

I candidati saranno chiamati ad affrontare una prova scritta a contenuto teorico o teorico-pratico e una prova orale.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande dovranno essere inviate entro il 20 ottobre 2023 per via telematica tramite il Portale unico del reclutamento, cliccando sul link in questa pagina. I candidati dovranno essere in possesso di SPID / CIE / CNS / eIDAS.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche