mercoledì, 19 Giugno 2024

Concorsi INPS 2023: al via nuove assunzioni

Di questo autore

Arrivano buone notizie dall’INPS, l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale è pronto ad assumere ben 7mila nuove figure.

Sono oltre 6.600 i posti di lavoro disponibili da coprire entro la fine del 2023 con  un contratto a tempo indeterminato per tutti coloro che supereranno le selezioni.

Inoltre l’INPS ha sbloccato le graduatorie per 4.300 nuove assunzioni, numero che si aggiunge a quelle programmate per l’anno 2023.

Vediamo i posti selezionati

Ecco quali sono i posti:

  • 3 dirigenti di I fascia – da assumere attraverso le selezioni dei concorsi;
  • 20 dirigenti amministrativi della seconda fascia funzionale – da selezionare attraverso un corso-concorso gestito dalla Scuola nazionale dell’amministrazione-SNA ed anche seguendo lo scorrimento di precedenti graduatorie;
  • 12 medici della seconda fascia funzionale – da selezionare seguendo lo scorrimento della graduatoria del “Concorso INPS per 62 medici” o attraverso un nuovo concorso;
  • 47 medici della prima fascia funzionale – da assumere tramite scorrimento della graduatoria del concorso per 189 medici;
  • 5 professionisti tecnico-edilizi di I livello – da assumere mediante scorrimento della graduatoria del concorso a 38 professionisti tecnico-edilizi, o tramite nuovo concorso;
  • 3 professionisti statistico-attuariali di primo livello – tali risorse verranno reperite attraverso scorrimento della graduatoria del concorso a 7 professionisti statistico-attuariali;
  • 10 professionisti legali di primo livello – da assumere tramite scorrimento o nuovi concorsi;
  • 64 unità da inquadrare in posizione economica B1, a seguito di progressione verticale;645 unità da inquadrare in area B, posizione economica B1 – da assumere tramite scorrimento di graduatorie o nuovo concorso;
  • 751 unità di area C, posizione economica C1 (consulenti protezione sociale) – da assumere mediante scorrimento della graduatoria del concorso per 1858 consulenti di protezione sociale o nuovo concorso.
  •  751 unità da inquadrare in posizione economica C1, a seguito di una progressione verticale;
  • 1 insegnante – da assumere attraverso forme di reclutamento del comportato scolastico.

Successivamente a tutte queste nuove assunzioni ne saranno aggiunte delle altre ovvero 385 posti per personale di Area C e 4.300 risorse da reclutare scorrendo le graduatorie di concorsi già effettuati.

Tutti coloro che vorranno partecipare alle selezioni dovranno ad ogni modo aspettare l’uscita di tutti i bandi che saranno pubblicati sul portale per il reclutamento nella Pubblica Amministrazione.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a seguire i nostri gruppi facebook e telegram.

Per tutte le news, il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche