venerdì, 14 Giugno 2024

Concorsi INPS, bandi per 1000 assunzioni: come partecipare

L'INPS è pronto a bandire nel 2024 diversi concorsi per l'assunzione di 1000 risorse: ecco quali sono e come partecipare

Di questo autore

Nel corso del 2024, l’INPS prevede di effettuare diverse assunzioni di personale, anche attraverso l’attivazione di nuovi concorsi pubblici rivolti sia a diplomati che laureati. Secondo quanto previsto dal Piano dei fabbisogni di personale dell’Istituto, sono previsti oltre 1000 posti di lavoro da coprire nei prossimi mesi. È possibile che il numero di nuove assunzioni sia superiore, considerando anche quelle già programmate per l’anno precedente e non ancora completate. Di seguito, tutto ciò da sapere per partecipare.

TUTTI I POSTI DISPONIBILI PER I CONCORSI INPS

Il Piano dei fabbisogni di personale dell’INPS per il biennio successivo, incluso nel Piano Integrato di Attività e Organizzazione 2024 – 2026, ratificato dall’Istituto lo scorso 31 gennaio, contempla per il 2024 il reclutamento di diverse figure attraverso l’attivazione di nuovi concorsi pubblici. Ecco la suddivisione dei posti:

  • 941 funzionari progettazione-erogazione-controllo servizi, con profilo consulente protezione sociale/amministrativo;
  • funzionario tecnico;
  • 4 funzionari sanitari;
  • 17 funzionari informatici;
  • 1 dirigente di I fascia;
  • 11 dirigenti amministrativi della seconda fascia funzionale;
  • 11 medici della seconda fascia funzionale;
  • 30 medici della prima fascia funzionale;
  • 2 professionisti tecnico-edilizi di I livello;
  • 1 professionista statistico-attuariali di primo livello;
  • 8 professionisti legali di primo livello.

ALTRE ASSUNZIONI

Inoltre, sono previste 585 posizioni da assegnare nell’area B, finanziate dal bilancio 2022, che saranno oggetto del nuovo concorso dell’INPS per diplomati, originariamente atteso l’anno scorso ma rimandato al 2024, suggerendo la possibilità di ulteriori assunzioni.

In aggiunta, altre 385 posizioni destinate al personale dell’Area C, finalizzate alla gestione dell’assegno unico e universale per i figli, sono state autorizzate dal decreto di istituzione della misura. Queste assunzioni sarebbero dovute essere effettuate tramite un bando di concorso già programmato per l’anno precedente, ma anch’esso posticipato. È probabile che la procedura concorsuale venga avviata quest’anno.

È da ricordare che l’INPS aveva previsto, con fondi assegnati per il 2023, l’inserimento di 1.614 unità di personale, tra cui 631 funzionari, di cui 88 specializzati in informatica, e 869 assistenti. Infatti, alla fine del dicembre 2023, l’Ente ha pubblicato un nuovo bando di concorso per funzionari laureati.

AGGIORNAMENTI

Per restare informati sui concorsi indetti dall’INPS consigliamo l’iscrizione al gruppo Facebook e Telegram dedicato.

APP WORKY – CONCORSI E LAVORO: COME PREPARARSI AI CONCORSI INPS 2024

In vista delle selezioni attese per il 2024, è bene che tutti gli aspiranti partecipanti inizino a prepararsi. In che modo? Utilizzando l’app Worky – Concorsi e Lavoro. Si tratta di un’app totalmente gratuita, e scaricabile sia su dispositivi Apple che Android, che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie dei principali concorsi pubblici comodamente dal proprio smartphone. (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui;  Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

Ultimi articoli

Comune di Pesaro, concorso insegnanti scuola dell’infanzia

Il Comune di Pesaro ha annunciato un nuovo concorso per l'assunzione di insegnanti di scuola dell'infanzia, mirato alla creazione...

Potrebbe interessarti anche