mercoledì, 7 Dicembre 2022

Regione Lombardia, concorso per Azienda servizi alla persona “Golgi Redaelli”: 20 fisioterapisti

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 19 dicembre 2022

Di questo autore

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Concorsi pubblici in uscita nel 2023: oltre 20mila posti di lavoro

L’anno che ci aspetta sarà ricco di nuovi concorsi pubblici. Quello che si prospetta, infatti, è un inverno che...

Azienda regionale della salute della Sardegna di Selargius, concorso per 117 posti: vari profili

L'Azienda regionale della salute della Sardegna di Selargius (ARES) ha indetto dei concorsi per l'assunzione di 117 unità, vari...

L’Azienda servizi alla persona “Golgi Redaelli” nella regione Lombardia ha indetto un concorso per l’assunzione di 20 fisioterapisti. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 19 dicembre 2022, pertanto vi daremo tutte le informazioni necessarie per saperne di più.

IL BANDO DI CONCORSO GOLGI REDAELLI

È indetto, dunque, un concorso per titoli ed esami, per n. 20 posti di “Collaboratore Professionale Sanitario – Fisioterapista” (cat. D) a tempo pieno e indeterminato – vigente CCNL Comparto Sanità Pubblica. Per consultare il bando integrale CLICCATE QUI.

REQUISITI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • nessuna condanna penale;
  • età minima di 18 anni;
  • idoneità fisica allo svolgimento del lavoro;
  • Laurea di primo livello in Fisioterapia (L/SNT2);
  • Iscrizione al relativo albo professionale.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda dovrà essere prodotta esclusivamente in formato telematico e inviata entro il 19 dicembre 2022 al sito internet: https://golgiredaelli.iscrizioneconcorsi.it/.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno chiamati ad affrontare le seguenti prove d’esame:

PROVA SCRITTA

Soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti attinenti:

  • competenze specifiche in ambito fisioterapico e riabilitativo;
  • elementi di legislazione sanitaria nazionale e regionale;
  • nozioni di base di statistica sanitaria;
  • normativa vigente in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro.

PROVA ORALE

Verterà sugli argomenti delle prove scritta e teorico/pratica, nonché su:

  • le grandi sindromi geriatriche (fragilità, cadute, deterioramento cognitivo, depressione, sindrome ipocinetica);
  • ruolo, integrazione e responsabilità nell’attività progettuale dell’equipe multidisciplinare;
  • aspetti cognitivi e psicologici nella cura e nella gestione della disabilità con particolare riferimento al paziente in età geriatrica;
  • norme della Regione Lombardia in materia di accreditamento delle unità di offerta sociosanitarie, requisiti organizzativi e gestionali e funzioni di vigilanza e controllo delle ATS (DGR 2569 del 31.10.2014), con particolare riferimento alla modalità di tenuta e di compilazione del FaSAS;
  • nozioni elementari di Informatica e di lingua straniera (inglese o francese).

AGGIORNAMENTI

Per ricevere aggiornamenti sui concorsi relativi alla Sanità, vi consigliamo l’iscrizione al nostro Gruppo Facebook.

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

CONCORSI PUBBLICI IN SCADENZA A NOVEMBRE

Per gli interessati a lavorare nella Pubblica Amministrazione, attualmente sono svariati i concorsi pubblici la cui scadenza è fissata per il mese di novembre 2022. Si tratta di bandi indetti dagli enti pubblici, regionali e ministeriali, rivolti ai diplomati e ai laureati: “Concorsi Pubblici: le procedure in scadenza a novembre”.

 

Ultimi articoli

Concorso Regione Campania, la giunta regionale ha approvato gli atti: tutti i dettagli

Nelle scorse settimane il presidente della regione, Vincenzo De Luca, durante la diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo...

Potrebbe interessarti anche