lunedì, 24 Giugno 2024

Ministero Affari Esteri: concorso per 50 segretari di legazione

Di questo autore

Il Ministero Affari Esteri ha indetto un concorso pubblico per il reclutamento di 50 segretari di legazione in prova.

Dei 50 posti messi a concorso, 7 posti sono riservati ai dipendenti del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale inquadrati nella terza area in possesso di determinati requisiti previsti dal bando.

REQUISITI SPECIFICI

Tra i requisiti specifici sono richiesti:

  • età non superiore ai 35 anni;
  • laurea magistrale conseguita presso università o istituti di istruzione universitaria appartenente ad una delle seguenti classi:
    -finanza
    -relazioni internazionali
    -scienze dell’economia
    -scienze della politica
    scienze delle pubbliche amministrazioni
    altro

LE PROVE

Il concorso si articola in:

  • prova attitudinale;
  • valutazione dei titoli;
  • prove d’esame scritte e orali ed eventuali prove facoltative di lingua.

LA PROVA ATTITUDINALE

La prova attitudinale avrà ad oggetto le seguenti materie:

  • storia delle relazioni internazionali a partire dal congresso di Vienna;
  • diritto internazionale pubblico e dell’Unione europea;
  • politica economica e cooperazione economica, commerciale e finanziaria multilaterale;
  • lingua inglese, senza l’uso di alcun dizionario, su tematiche di attualità internazionale;
  • test per l’accertamento della capacità di ragionamento logico

LA PROVA SCRITTA

I candidati che hanno superato la prova attitudinale sono ammessi a sostenere le prove d’esame scritte che vertono sulle medesime materie previste per la prova attitudinale ed in più:

  • altra lingua straniera scelta dal candidato tra francese, spagnolo e tedesco.

LA PROVA ORALE

La prova orale verte sulle materie che hanno formato oggetto delle prove d’esame scritte, nonché sulle seguenti materie:

  • diritto pubblico;
  • contabilità di Stato;
  • nozioni istituzionali di diritto civile e diritto internazionale privato;
  • geografia politica ed economica;
  • conversazione in lingua inglese e l’altra lingua straniera scelta su tematiche di attualità internazionale.

LA DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso deve essere compilata esclusivamente per via telematica tramite l’apposito modulo on-line raggiungibile cliccando qui entro il 2 maggio 2022.

IL BANDO

Il bando di partecipazione è consultabile cliccando qui.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsi-pubblici.orgalla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Concorso MAECI per 381 assistenti: calendario prove scritte

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) ha pubblicato il calendario delle prove scritte per il...

Potrebbe interessarti anche