lunedì, 4 Marzo 2024

Concorso Ufficio del Processo: in arrivo le date della prova scritta

Di questo autore

Arrivano novità sul Concorso Ufficio del Processo, indetto lo scorso 6 agosto dal Ministero della Giustizia, e che mette in palio 8.171 posti di addetti all’Ufficio per il processo. L’assunzione prevede un contratto a tempo determinato della durata di 3 anni presso la Corte di Cassazione e nei distretti delle Corti di Appello.

Alle ore 14:00 del 23 settembre 2021 è terminata la possibilità di inviare la domanda di partecipazione al concorso e la procedura ora prevede due fasi ulteriori: valutazione dei titoli presentati e un’unica prova scritta. L’esame consiste nella risoluzione di 40 domande a risposta multipla da risolvere in 60 minuti. Per superare la prova, il candidato dovrà ottenere un punteggio minimo di 21/30. Ad ognuna delle risposte verrà assegnato il seguente punteggio:

  • risposta esatta: +0,75 punti;
  • mancata risposta: 0 punti;
  • risposta sbagliata: – 0,375 punti.

Inoltre, le 40 domande verteranno sulle seguenti materie:

  • diritto pubblico;
  • ordinamento giudiziario;
  • lingua inglese.

In questi giorni i nostri utenti hanno più volte chiesto informazioni riguardo le date della prova scritta, per tale motivo la nostra Redazione ha contattato l’Ufficio Stampa del Ministero della Giustizia, il quale ci ha rivelato che le date sono in corso di fissazione.

I tempi, dunque, non dovrebbero essere lunghi, pertanto per restare aggiornati vi invitiamo a seguire il nostro sito e a iscrivervi ai Gruppi Telegram e Facebook appositamente dedicati.

Ultimi articoli

Corso di preparazione concorso Ministero della difesa: proroga sconto fino all’8 marzo

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia, ha organizzato un corso...

Potrebbe interessarti anche