lunedì, 15 Luglio 2024

Regione Sicilia: attesi nuovi concorsi. Si parla di 750 assunzioni

Tutto ciò da sapere per partecipare ai nuovi concorsi

Di questo autore

La Regione Sicilia è pronta a bandire nuovi concorsi pubblici per offrire l’opportunità di lavorare nelle varie amministrazioni. Infatti, saranno 750 i posti disponibili messi a disposizione nei prossimi bandi. I principali scopi di questi concorsi e reclutamenti saranno rafforzare il quadro del personale della Regione Siciliana e mirare a fronteggiare le sfide legate al Piano Nazionale di Rilancio e Resilienza (PNRR), alla recente pianificazione, e alla transizione nel settore energetico e digitale.

QUANTE SARANNO LE ASSUNZIONI?

La Regione Sicilia ha ricevuto il via libera per assumere fino a 750 dipendenti in virtù dell’Accordo Stato-Regione. Ciò costituisce un notevole impegno nell’arricchimento delle risorse umane e nell’affrontare le sfide in arrivo. Nei prossimi mesi, infatti, la Regione otterrà l’approvazione del finanziamento di 300 milioni di euro da parte dello Stato ed è finalizzata a controbilanciare l’aumento della partecipazione della Sicilia alla spesa sanitaria.

QUALI I PROFILI RICERCATI?

I profili ricercati faranno parte del settore direttivo e non direttivo, seguendo il principio del turnover. Le assunzioni di lavoratori con ruolo dirigenziale saranno correlate alle uscite per pensionamento dell’anno precedente per il periodo 2023-2024 e dal 2025 in avanti. Per quanto concerne la categoria non dirigenziale, le assunzioni saranno basate sulle cessazioni per pensionamento dell’anno precedente per il periodo 2023-2025 e dal 2026 in poi.

COME INVIARE LE DOMANDE?

I futuri candidati potranno inoltrare le domande di partecipazione sulla piattaforma inPA. Tuttavia, dovranno attendere l’uscita dei bandi integrali sul sito ufficiale della Regione Sicilia e sulla piattaforma inPA.

ALTRI CONCORSI – COMUNE DI NAPOLI: IN ARRIVO NUOVI BANDI

Importanti novità in arrivo per tutti coloro che intendono conquistare un posto nella Pubblica Amministrazione napoletana. Il Comune di Napoli, infatti, si prepara all’assunzione di molteplici unità da impiegare su diversi fronti. Per saperne di più, dunque, vi consigliamo la lettura del seguente articolo pubblicato sul nostro sito di riferimento: “Comune di Napoli: in arrivo 1.000 assunzioni per vigili, maestre, autisti e tecnici”.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche