lunedì, 15 Luglio 2024

Concorso Regione Campania 2023: il bando non c’è, ipotesi slittamento

Di questo autore

E’ ormai noto che il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la consueta diretta sui propri canali social, ha annunciato l’arrivo di un nuovo concorso per l’assunzione di circa 5.000 unità presso gli uffici della Regione Campania.

L’idea, secondo quanto dichiarato, era quella di chiudere le operazioni entro il 2023 con immissione veloce in ruolo entro 9-12 mesi dalla pubblicazione del bando. Proprio per questo si era pensato ad una procedura velocizzata che avrebbe previsto una sola prova scritta seguita da tre mesi di formazione professionale ed infine una prova orale.

In realtà, ad oggi, non si hanno notizie a riguardo e, al contempo, i Comuni della regione versano in condizioni drammatiche considerando i vuoti d’organico delle amministrazioni.

CONCORSO REGIONE CAMPANIA 2023: LE NOVITA’

Come anticipato, il nuovo concorso Regione Campania è stato approvato con la delibera di giunta regionale del 3 novembre 2022 ma da quel momento non sono state rese note ulteriori novità riguardo le tempistiche di indizione del bando.

Secondo quanto dichiarato da De Luca, infatti, le Amministrazioni stanno lavorando all’ipotesi ma sarà necessaria la collaborazione con i Comuni che dovranno evidenziare i vuoti d’organico e il personale necessario a ricoprirli.

Dunque, secondo le ultime notizie è possibile che il nuovo bando seguirà all’approvazione del Piano di Fabbisogno di Personale della Regione Campania che terrà conto delle esigenze dei Comuni e degli enti pubblici della regione.

LE TEMPISTICHE

Al momento non è possibile definire con certezza i tempi per l’indizione del concorso Regione Campania. Con molta probabilità si procederà prima ad approvare il Piano di Fabbisogno di Personale regionale e successivamente la Regione procederà alla pubblicazione del bando.

In base a quanto evidenziato, quindi, è improbabile che il concorso possa essere bandito entro la fine di quest’anno. Con molta probabilità la pubblicazione potrebbe slittare al 2024 sotto la direzione diretta della Direzione Risorse Umane della Regione Campania oltrepassando il Ripam-Formez e il modello corso-concorso.

CONCORSO REGIONE CAMPANIA – SIMULATORE GRATUITO

Insomma, non resta altro che attendere la pubblicazione del bando che permetterà, secondo quanto inizialmente dichiarato, l’assunzione di 5mila giovani nelle Amministrazioni della Regione Campania.

In attesa di nuovi aggiornamenti, informiamo i nostri lettori che, non appena sarà pubblicato il bando e saranno rese note ulteriori informazioni sulle materie d’esame, renderemo disponibile sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” la simulazione del concorso. Si tratta di un’app totalmente gratuita scaricabile sia su dispositivi Apple che Android che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione delle prove dei concorsi lo staff di Concorsi-pubblici e Worky renderà disponibili sull’app Worky le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui;  Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]

AGGIORNAMENTI

Per restare aggiornati, consigliamo a tutti i lettori interessati l’iscrizione al gruppo Facebook e Telegram dedicato.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche