lunedì, 15 Luglio 2024

Camera di Commercio di Roma: concorso per 38 assistenti ai servizi amministrativi

Di questo autore

La Camera di Commercio di Roma ha indetto un nuovo concorso pubblico volto al reclutamento di 38 assistenti ai servizi amministrativi a tempo pieno e indeterminato. Si tratta di un’opportunità di lavoro rivolta a tutti coloro in possesso di un diploma.

Di seguito tutti i dettagli sul concorso.

CONCORSO CAMERA DI COMMERCIO DI ROMA: REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Tutti i candidati interessati al concorso indetto dalla Camera di Commercio di Roma dovranno possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana;
  • Età non inferiori ali anni 18;
  • Posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • Idoneità psico-fisica alla mansione;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • Non aver riportato condanne penali;
  • Non essere stati interdetti dai pubblici uffici sulla base di una sentenza passata in giudicato;
  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado.

FASI DI SELEZIONE

La procedura di concorso si articola in una preselezione consistente in una somministrazione di quesiti a risposta multipla predeterminata, in una valutazione psico-attitudinale, in una prova scritta e in una prova orale. La Commissione esaminatrice assegnerà, in ciascuna prova, una valutazione espressa in trentesimi.

La prova di preselezione consisterà nella soluzione di quesiti a risposta multipla predeterminata. I quesiti saranno di cultura generale e riguarderanno, altresì, le materie oggetto della selezione. Seguiranno, poi, la valutazione psico-attitudinale e la prova scritta. Quest’ultima consisterà nella risoluzione di quesiti a risposta multipla sulle seguenti materie:

  • Elementi di diritto amministrativo, con riferimento alla legislazione delle Camere di Commercio;
  • Elementi di diritto commerciale, con riferimento alla disciplina dell’impresa ed alla tenuta del Registro delle Imprese e del R.E.A.;
  • Gestione ed organizzazione dei rapporti di lavoro nella pubblica amministrazione;
  • Gestione patrimoniale e finanziaria delle Camere di commercio e degli strumenti di programmazione strategica delle attività dell’Ente camerale;
  • Elementi di economica politica.

L’ultima fase di selezione riguarda la prova orale nel corso della quale verranno accertate, oltre le materie individuate per la prova scritta, anche la conoscenza della lingua inglese e delle apparecchiature informatiche di base.

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE?

Tutti coloro interessati al concorso per 38 assistenti ai servizi amministrativi indetto dalla Camera di Commercio di Roma potranno presentare la propria domanda di partecipazione entro e non oltre il 9 ottobre 2023 secondo le seguenti modalità:

  • All’indirizzo [email protected], nel caso in cui il candidato sia in possesso di una casella elettronica certificata (PEC);
  • A mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Roma – Servizio Selezioni e trattamento giuridico – Via d’ Burrò n. 147 – C.A.P. 00186 – Avviso di selezione pubblica per esami per n. 38 unità a tempo pieno e indeterminato nell’Area Istruttori – “Assistente ai servizi amministrativi e di supporto”.

Tutte le informazioni riguardo le dichiarazioni da inserire nella domanda di partecipazione sono disponibili nel bando ufficiale.

AGGIORNAMENTI

Per ricevere aggiornamenti sui concorsi banditi dal comune di Roma invitiamo i nostri lettori ad iscriversi ai gruppi Facebook e Telegram dedicati.

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche