giovedì, 9 Febbraio 2023

Roma Capitale, asili nidi: previsti 1150 posti di educatore

Di questo autore

ASL Frosinone: 25 posti di assistente amministrativo a tempo determinato

L'ASL di Frosinone ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 25 assistenti amministrativi, cat. C. ASL...

INL, concorsi in arrivo: 500 assunzioni entro il 2025

L'INL (Ispettorato Nazionale del Lavoro) ha confermato il Piano triennale dei fabbisogni del personale 2023-2025 che prevede molte assunzioni....

Esami di abilitazione consulente del lavoro: tornano le prove scritte

Ci sono importanti novità per tutti coloro che hanno intenzione di sostenere l'esame di abilitazione alla professione di consulente...

Attraverso un comunicato sul sito Roma Capitale, il Comune ha reso note delle importanti novità che riguardano gli asili nidi. Stando a quanto annunciato, sono previste delle nuove assunzioni di educatori.

ROMA CAPITALE: NUOVE ASSUNZIONI NEGLI ASILI

Per l’anno scolastico 2022/2023, avverranno dei nuovi inserimenti nel settore degli asili nidi. Si tratta di ottime notizie sia per coloro in graduatoria che per i genitori.

Nel comunicato presente sul sito del Comune si può così leggere: “Con l’anno scolastico 2022/2023 Roma Capitale dà l’avvio a 600 assunzioni a tempo indeterminato per il personale dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali”

Nel dettaglio, quindi, avverranno 600 assunzioni a tempo indeterminato così suddivise:

  • 200 unità complessive di personale, previste entro il mese di settembre;
  • 400 unità verranno inserite entro i primi mesi del 2023.

Gli inserimenti, però, non finiscono qui. Il comunicato, infatti, ha così annunciato: “Con una Memoria di Giunta approvata in Campidoglio si prevedono anche interventi volti a potenziare l’organico delle strutture educative e scolastiche con una particolare attenzione a quello dedicato all’inclusione nelle sezioni in cui sono presenti bambini e bambine con disabilità”.

L’ampliamento del personale dedicato all’inclusione dei bambini con disabilità prevede:

  • 250 unità destinate gli asili nido;
  • 250 unità destinate al personale per l’inclusione.
  • 60 unità per le scuole dell’infanzia.

Le novità non riguardano solo le assunzioni di nuovo personale. Nel comunicato, infatti, sono stati elencati tutti i progetti attuati e attesi:

“In questi mesi si sono semplificate inoltre le procedure per le iscrizioni ai nidi, si è garantita l’apertura di 36 scuole per i centri estivi, investito un milione di euro per l’apertura di 60 scuole in orario extracurricolare già da settembre e concluso il Contratto Istituzionale di Sviluppo con il Governo e la Regione Lazio, per “Scuole Verdi a Roma” che consentirà di riqualificare, nei prossimi anni, 200 scuole della Capitale”.

AGGIORNAMENTI

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

ASL Frosinone: 25 posti di assistente amministrativo a tempo determinato

L'ASL di Frosinone ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo determinato di 25 assistenti amministrativi, cat. C. ASL...

Potrebbe interessarti anche