martedì, 5 Luglio 2022

Rai, concorso tecnici della produzione: 85 posti disponibili

Selezione rivolta a diplomati

Di questo autore

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Vi piacerebbe lavorare in Rai? La Radiotelevisione Italiana S.p.A ha indetto un concorso rivolto a diplomati per la copertura di n. 85 tecnici della produzione in diverse città italiane. In quest’articolo, quindi, vi mostreremo tutte le informazioni utili per candidarvi.

Requisiti di partecipazione

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti di partecipazione:

  • età compresa tra i 18 e i 29 anni;
  • diploma di scuola superiore in uno dei seguenti istituti:
  1. Istituto Tecnico Industriale – previgente ordinamento;
  2. Istituto Tecnico settore Tecnologico;
  3. Industria e Artigianato – previgente ordinamento;
  4. Istituto Professionale – Manutenzione e assistenza tecnica;
  5. Industria e artigianato per il made in Italy;
  6. Istituto Professionale – Servizi culturali e di spettacolo;
  7. Liceo Scientifico;
  • patente auto categoria B.

Sedi di lavoro in Rai

I posti disponibili sono dislocati in diverse sedi d’Italia:

  • 38 posti a Roma;
  • 15 posti a Milano;
  • 6 posti a Napoli;
  • 4 posti a Torino;
  • 1 posto ad Ancona;
  • 2 posti a Cagliari;
  • 5 posti a Firenze;
  • 1 posto a Palermo;
  • 6 posti a Potenza;
  • 5 posti a Trento;
  • 2 posti a Trieste.

Inoltre, specifichiamo che è possibile fare richiesta solo per UNA sede lavorativa.

Selezioni 

L’accesso alle singole selezioni avverrà con una graduatoria stilata sulla base della valorizzazione dei titoli: voto di diploma, corsi in ambito Produzione Audiovisiva, conoscenza lingua inglese con relativi attestati. Superata questa fase, poi, ne seguiranno altre due così suddivise:

  • I° Fase preselettiva: domande a scelta multipla, da remoto;
  • II° Fase: colloquio tecnico e conoscitivo-motivazionale, in presenza a Roma.

Inoltre, i concorrenti dovranno possedere PC, connessione a Internet, smartphone o tablet.

Domanda di ammissione per il concorso Rai

I candidati dovranno registrarsi su questo sito, effettuare il login, cliccare su “Selezione tecnici della produzione 2022” e compilare il modulo online con i dati richiesti. Di seguito vi riportiamo il bando di concorso integrale per conoscere tutti i dettagli: concorso diplomati tecnici di produzione.

La scadenza per candidarsi è fissata al 16 giugno 2022.

AGGIORNAMENTI

Per essere sempre aggiornati sui nuovi concorsi pubblici in uscita invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web concorsipubblici.org, alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Ultimi articoli

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

Potrebbe interessarti anche