sabato, 27 Novembre 2021

Concorsi Pubblici, in arrivo due nuovi bandi: previste 3.700 assunzioni

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Dopo l’annuncio di un nuovo Concorso che riguarderà il Mezzogiorno, sono in arrivo altri due nuovi concorsi pubblici. Precisamente, per il 2022 sono attese due procedure che porteranno all’assunzione di 3.700 nuove risorse umane, rivolte sia a coloro in possesso di diploma che di laurea. Di seguito vedremo di quali concorsi si tratta.

CONCORSI PUBBLICI: 1.400 POSTI NEL PUBBLICO IMPIEGO IN SICILIA

Nel 2022 è previsto il bando per il concorso pubblico che interesserà la Sicilia. Rivolto sia a diplomati che a laureati, la procedura prevede l’assunzione di 1.400 nuovi impiegati nei Centri per l’Impiego e negli Uffici Regionali. Nello specifico, vi saranno posti rivolti ai laureati Centri per l’Impiego e negli Uffici Regionali nonché posti riservati ai diplomati nei soli Centri per l’Impiego. Non resta altro, quindi, che attendere la pubblicazione dei bandi di concorso. Ricordiamo che per restare aggiornati sulle novità relative ai concorsi al Sud è possibile iscriversi al gruppo Facebook e al gruppo Telegram.

ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO: 2.300 ASSUNZIONI

Come annunciato qualche settimana fa, è prevista la pubblicazione di un bando di concorso dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro. Questa procedura prevede l’assunzione di 2.300 nuove figure che andranno ad ampliare l’organico.

Sebbene siano poche le informazioni riguardo a questo nuovo e atteso concorso pubblico, quello che è certo è che tra i profili professionali ricercati c’è quello dell’ispettore del lavoro. Saranno infatti 2.100 i posti riservati per questa figura. Il resto delle figure si divideranno tra ingegneri e tecnici. Data l’importanza di questi profili, tra i requisiti è richiesta la laurea.

Per conoscere ulteriori dettagli su questo nuovo concorso, sarà necessario attendere la pubblicazione del testo integrale del bando. Esso sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Ispettorato del Lavoro (Amministrazione trasparente > Bandi di concorso).

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche