Concorsi Notai, Alfano chiede annullamento prove e cambio Commissione

Dopo la sospensione, nei giorni scorsi, del concorso per Notai a Roma, il ministro Angelino Alfano torna a parlare di quanto è successo. Il ministro della Giustizia ha a [...]

Dopo la sospensione, nei giorni scorsi, del concorso per Notai a Roma, il ministro Angelino Alfano torna a parlare di quanto è successo.

Il ministro della Giustizia ha annunciato, infatti, che ha deciso di annullare le prove sostenute finora e di voler rinnovare la commissione di esame. Nel comunicato si legge: ho “attentamente studiato gli atti” inviati dalla commissione in seguito all’interruzione del concorso,e quindi ho deciso “salvare il bando di concorso per evitare che tanti laureati siano penalizzati da ulteriori ritardi derivanti dalla pubblicazione di un nuovo bando […] annullare le prove celebrate […] rinnovare per intero la commissione esaminatrice […] pur non nutrendo alcun dubbio sulla buona fede dei suoi componenti; trasmettere gli atti in mio possesso alla Procura della Repubblica per le eventuali iniziative di competenza”.

Il ministro ha quindi confermato che nei prossimi giorni farà ripetere le prove d’esame mentre la Procura di Roma continua ad indagare nell’ inchiesta contro ignoti aperta per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di comunicare le proprie generalità durante gli incidenti in sede di esame.

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org
Loading Facebook Comments ...