domenica, 28 Novembre 2021

Ispettorato Nazionale Lavoro: atteso concorso di 1.024 assunzioni

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Da quanto scritto nel nuovo decreto fisco, attualmente al vaglio del Governo, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro indirà un nuovo concorso che porterà a 1.024 assunzioni. Di seguito tutte le informazioni riguardanti questa nuova procedura.

ISPETTORATO NAZIONALE LAVORO: NUOVO CONCORSO

Come detto in precedenza, è al vaglio del governo il nuovo decreto fiscale 2022. Recentemente approvato dal Consiglio dei Ministri, questo documento prevede nuove e importanti disposizioni riguardanti la salute e la sicurezza nell’ambiente di lavoro.

Inoltre, il provvedimento legislativo va ad apportare modifiche al precedente  decreto-legge 9 aprile 2008, n. 81. Tra questi cambiamenti, avverrà l’ampliamento delle competenze dell’Ispettorato del Lavoro.

In virtù dei nuovi compiti che l’INL si troverà a dover svolgere, verrà indetto un nuovo concorso che prevede l’assunzione a tempo indeterminato di 1.024 nuove risorse umane.

ISPETTORATO NAZIONALE LAVORO: CONCORSO

Riguardo al nuovo concorso che verrà bandito dall’INL, sicuramente i requisiti richiesti saranno quelli presenti nella precedente procedura. Per prendere parte a questo concorso sarà necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di laurea (DL) in Giurisprudenza;
  • lauree Magistrali (LM) in LMG/01 Giurisprudenza; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni;
  • lauree specialistiche (LS) in 22/S Giurisprudenza; 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica;
  • laurea (L) in L-14 Scienze dei servizi giuridici, L-16 Scienze dell’Amministrazione e dell’organizzazione, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali.

Per conoscere ulteriori dettagli su questo nuovo concorso, sarà necessario attendere la pubblicazione del testo integrale del bando. Esso sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Ispettorato del Lavoro (Amministrazione trasparente > Bandi di concorso).

ALTRI CONCORSI – AGENZIA DELLE DOGANE E MONOPOLI: 8 POSTI DI FUNZIONARI A BOLZANO

L’Agenzia delle Dogane e Monopoli ha indetto un nuovo concorso che prevede l’assunzione a tempo indeterminato di 8 funzionari doganali da inserire a Bolzano. Procedura rivolta a candidati in possesso di una laurea.

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche