lunedì, 19 Aprile 2021

MIUR 2021: in arrivo concorso per i docenti di sostegno

Di questo autore

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...

Comune di Bologna, concorso pubblico per quattro posti da assistenti sociali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione di quattro assistenti sociali. La scadenza...

Concorsi pubblici 120 mila posti: le nuove disposizioni per le prove

Nel corso degli anni sono svariati i concorsi pubblici che vengono svolti. Quest'anno è stato indetto quello riguardante i...

È in arrivo il bando 2021 del MIUR incentrato sui docenti specializzati sul sostegno finalizzato all’immissione in ruolo. Tra i tanti concorsi che verranno indetti in questo 2021, questo è tra i più attesi.

CONCORSO DOCENTI DI SOSTEGNO

Da quanto dichiarato recentemente dal Ministero dell’Istruzione e dal Governo, saranno apportate modifiche a questo concorso. Rispetto agli scorsi anni, infatti, il bando del MIUR formulerà delle apposite graduatorie su base biennale. Stando alla Legge di Bilancio 2021, emessa dalla Camera, questo piano pluriennale ha l’obiettivo di assumere 25 mila docenti di sostegno.

Questo programma è atto a garantire una continuità didattica agli studenti con disabilità e sarà così diviso:

  • posti di sostegno pari a 5.000 posti a decorrere dall’a.s. 2021/2022,
  • 11.000 posti a decorrere dall’a.s. 2022/2023,
  • 9.000 posti a decorrere dall’a.s. 2023/2024.

REQUISITI

Per poter prendere parte alla procedura concorsuale che verrà indetta dal MIUR per docenti specializzati sul sostegno bisogna possedere specifici requisiti. Infatti possono partecipare al concorso solo i docenti che sono in possesso di una idonea specializzazione, i docenti attualmente inseriti nelle graduatorie ad esaurimento (GAE) e nelle graduatorie di istituto, e quelli che stanno frequentando i corsi di specializzazione.

SELEZIONE

Organizzato sulle nuove modalità per i concorsi pubblici introdotte dal Governo per renderli più veloci e semplici, il bando per docenti specializzati sul sostegno sarà per titoli ed esami. Saranno sicuramente previste delle prove, la relativa griglia di valutazione, i titoli valutabili, la composizione delle commissioni giudicatrici e modalità e titoli per l’aggiornamento delle graduatorie.

GRADUATORIE

Come già detto in precedenza, le graduatorie verranno formulate su base biennale. Inoltre, ogni due anni i candidati potranno aggiornare i punteggi sulla base dei titoli conseguiti.

QUANDO VERRÀ INDETTO?

Non è stata ancora decisa la data per l’uscita del bando di concorso, ma sicuramente si dovrà attendere il termine del concorso straordinario per docenti, tuttora in atto, come per gli altri concorsi scuola 2021.

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -