lunedì, 19 Aprile 2021

Guardia di Finanza, reclutamento di 3 allievi congiunti del personale delle Forze di Polizia

Di questo autore

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...

Comune di Bologna, concorso pubblico per quattro posti da assistenti sociali

Il Comune di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione di quattro assistenti sociali. La scadenza...

Concorsi pubblici 120 mila posti: le nuove disposizioni per le prove

Nel corso degli anni sono svariati i concorsi pubblici che vengono svolti. Quest'anno è stato indetto quello riguardante i...

Nelle ultime ore il comando generale della Guardia di Finanza ha annunciato la procedura per il reclutamento di tre allievi finanzieri, riservata ai congiunti del personale delle Forze di Polizia, deceduto o reso permanentemente invalido al servizio.

Il termine ultimo per presentare domanda è giovedì 1 Aprile 2021. Ecco dunque tutto ciò che c’è da sapere riguardo la procedura, il bando ufficiale e come presentare la propria candidatura.

Guardia di finanza – Procedura per il reclutamento di tre allievi finanzieri

Il concorso si svolgerà secondo quanto segue:

    1. accertamento dell’idoneità psico-fisica;
    2. accertamento dell’idoneità attitudinale;
    3. valutazione dei titoli.

In caso di un numero elevato di partecipanti, un’ulteriore scrematura potrebbe essere effettuata tramite un colloquio finale.

Requisiti Generali

a) età compresa tra i 18 ed i 26 anni;
b) godimento dei diritti civili e politici;
c) possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
d) nessuna condanna;
e) idoneità psico-fisica;
f) nessuna espulsione, per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da
accademie, scuole o istituti di formazione delle Forze armate o di polizia;
g) non essere obiettori di coscienza.

Per tutti gli altri requisiti in dettaglio, è consigliabile consultare il bando ufficiale scaricabile nel portale ufficiale della Guardia di Finanza, alla sezione Concorsi online.

Come Candidarsi

Per candidarsi alla procedura di selezione bisogna compilare la domanda online. L’indirizzo da consultare per procedere alla candidatura è il medesimo riportato nel precedente paragrafo, raggiungibile a questo indirizzo.

Giunti nella apposita pagina, bisogna così cliccare sul pulsante ‘Compila la Domanda’. Nella finestra che appare in seguito occorre registrarsi/effettuare il login, per accedere così al form online da compilare. Da qui in poi si devono seguire pedissequamente le istruzioni riportate passo dopo passo nel corso della procedura.

Guardia di finanza: contatti

Per qualsiasi altra informazione o richiesta di delucidazioni, è possibile contattare il comando generale della Guardia di Finanza attraverso i canali ufficiali riportati nel sito internet. Ecco quali.

  • Per qualsiasi richiesta di assistenza tecnica, utilizzare la sezione dedicata Info Concorsi;
  • numero telefonico del Centro Reclutamento per i concorsi è il seguente:
    • 06.99.93.90.56;
  • è possibile inoltre contattare l’ente attraverso la casella di posta elettronica certificata, per le comunicazioni ufficiali inerenti alle attività concorsuali del Corpo della Guardia di Finanza. L’indirizzo email è il seguente:

- Advertisement -
- Advertisement -

Ultimi articoli

Concorsi pubblici 2021: perché e come sono cambiati

La nuova riforma varata dal governo e dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta contiene delle importanti novità per...
- Advertisement -

Potrebbe interessarti anche

- Advertisement -