mercoledì, 1 Dicembre 2021

Ancona, concorso per posizioni amministrative e finanziarie nella Giunta Regionale

Di questo autore

Decreto Incarichi: assunzioni 1.000 esperti nella PA

Come annunciato dal Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, sono in arrivo nuove assunzioni. È infatti pronto il Decreto...

Concorso Ufficio del Processo, Formez conferma: slitta la pubblicazione dei punteggi della prova scritta, ecco cosa succede

E' stata confermata l'indiscrezione pubblicata pochi giorni fa dalla nostra Redazione sul Concorso Ufficio del Processo: Formez - difatti...

Concorso Maeci, prove scritte da gennaio per bando 375 amministrativi

Il concorso Maeci da 375 posti da amministrativi ha finalmente un calendario delle prove: si partirà, infatti, a gennaio....

Nelle Marche, più precisamente ad Ancona, è stato indetto nelle ultime ore un concorso pubblico per la copertura di 56 (cinquantasei) posti di funzionario amministrativo e finanziario, categoria D. La scadenza è fissata per la data 16/03/2021.

Ecco dunque tutte le info utili riguardo il concorso. Per tutti gli altri dettagli è possibile, ed anzi consigliabile, consultare la Gazzetta Ufficiale al seguente indirizzo: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2021/02/19/14/s4/pdf.

Ancona, concorso per 56 posti nella Giunta Regionale

Il concorso pubblico indetto in quel di Ancora ha un peso specifico molto importante. I posti di lavoro sono infatti localizzati nella Giunta Regionale delle Marche. Un incarico molto importante, che potrebbe rivelarsi soddisfacente e fruttuoso.

Il concorso si baserà sia sui titoli posseduti dai candidati e sia sugli esami svolti. L’offerta di lavoro prevede incarichi a tempo pieno ed indeterminato nell’ambito della struttura amministrativa. Nel bando è inoltre indicato, come riserva, il corpo delle Forze Armate.

Come candidarsi

Prima di candidarsi al concorso pubblico, è sempre bene leggere i requisiti e controllare l’effettivo soddisfacimento o meno. Per tutte queste informazioni è caldamente consigliato consultare il portale ufficiale della regione Marche, nell’apposita sezione del concorso consultabile a questo link.

Le candidature devono essere ovviamente in via telematica, attraverso un’autenticazione a più fattori ben spiegata nel portale sopra indicato. In particolare le domande dovranno essere confermate con il sistema pubblico di identità digitale (SPID) e la carta di identità elettronica (CIE) o la carta nazionale dei servizi (CNS)

Tutto ciò avverrà tramite l’applicazione informatica: https://cohesionworkpa.regione.marche.it/, grazie alla quale sarà possibile candidarsi al concorso pubblico indetto dalla regione Marche.

Infine, per qualsiasi informazione o richiesta, è possibile contattare direttamente la Giunta Regione Marche, attraverso il servizio ‘Risorse umane organizzative e strumentali’. I contatti telefonici sono i seguenti:

      • 071 8064283
      • 071-8064291
      • 071-8064429

I numeri telefonici sopra indicati possono essere usati in determinate giornate e fasce orarie:

  • 10.00-13.00 dal lunedì al venerdì;
  • 16.00 -17.00 il martedì ed il giovedì.

Nello stesso portale è inoltre indicato un altro indirizzo di contatto della Giunta Regione Marche, ovvero l’indirizzo email del medesimo servizio. Anche a questo indirizzo è consigliabile rivolgersi nei giorni e nelle fasce orarie precedentemente indicate.
[email protected]

Ultimi articoli

Decreto Incarichi: assunzioni 1.000 esperti nella PA

Come annunciato dal Ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, sono in arrivo nuove assunzioni. È infatti pronto il Decreto...

Potrebbe interessarti anche