lunedì, 15 Luglio 2024

Comune di Terni: in arrivo un concorso per istruttori di vigilanza

Di questo autore

Novità in arrivo dal Comune di Terni. Quest’ultimo ha indetto un concorso pubblico dedicato ai diplomati. Nello specifico si tratta di 7 posti per istruttori di vigilanza. 

Come è anche evidenziato nel bando, le assunzioni previste saranno da riservare al progetto “Sicurezza e Legalità”. Lo scopo del progetto mira ai controlli svolti dalla polizia stradale, soprattutto nella realizzazione di azioni mirate alla riqualificazione urbana. Ma quali sono i requisiti per poter partecipare alle selezioni? Ecco tutti i dettagli.

Tutti i Requisiti

Per poter prendere parte alle selezioni del concorso per istruttori di vigilanza indetto dal Comune di Terni, sono molteplici i requisiti necessari. Nello specifico è obbligatorio possedere:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • non aver riportato condanne penali;
  • non essere stati espulsi dalle forze armate.

La Selezione

Come ad ogni concorso, anche per questo indetto dal Comune di Terni la procedura concorsuale mira alla piena verifica delle competenze di tutti i candidati.

I partecipanti pertanto saranno sottoposti a due prove d’esame: una scritta ed una orale. Tra le materie selezionate per le prove vi sono:

  • Ruolo e funzioni della polizia locale;
  • Diritti e doveri dei dipendenti pubblici con riferimento alla disciplina contrattuale;
  • Codice della Strada, relativo regolamento di esecuzione e normativa complementare, ecc.

Domanda di ammissione

Tutti gli interessati al concorso per istruttori di vigilanza indetto dal Comune di Terni possono inviare la domanda di partecipazione entro il 10 ottobre 2023.

Per potersi registrare è necessario possedere un indirizzo Pec personale così da poter ricevere tutte le comunicazioni.

APP PER ESERCITARSI

Ma come prepararsi al meglio alle prove d’esame previste? A questo ci ha pensato lo staff di Worky. Quest’ultimo ha sviluppato l’App “Worky – Concorsi e Lavoro”. Si tratta di un’applicazione che permette di esercitarsi sulle materie dei principali concorsi pubblici banditi dai vari ministeri.

L’app è totalmente gratuita ed è scaricabile su tutti i dispositivi elettronici: è perciò possibile esercitarsi in qualsiasi momento comodamente dal proprio smartphone (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui; Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui).

Aggiornamenti

Per restare sempre aggiornati, invitiamo i nostri lettori a seguire la pagina web concorsi-pubblici.orgla nostra pagina Facebook e la nostra pagina Instagram. 

Ultimi articoli

CONSOB: concorso per 3 esperti con profilo informatico

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha indetto un concorso per il reclutamento di n....

Potrebbe interessarti anche