lunedì, 4 Marzo 2024

Concorsi Ferrovia Circumetnea di Catania 2023: nuove assunzioni

Di questo autore

Arrivano sei nuovi concorsi pubblici finalizzati all’assunzione di 28 unità. Il settore ferroviario è il protagonista questa volta, più nello specifico la Ferrovia Circumetnea di Catania 2023.

Tutti coloro che riusciranno ad ottenere uno dei posti, avranno la possibilità di assicurarsi un contratto a tempo indeterminato presso la Gestione Governativa Ferrovia Circumetnea di Catania.

Ecco i posti messi a disposizione

Sono diverse le posizioni aperte in questo settore, tra cui:

  • n. 1 posto di Capo Unità Tecnica, Unità Organizzativa Tecnica “Infrastrutture Civili”; (BANDO)
  • n. 5 posti di Operatore Qualificato, Unità Organizzativa Tecnica “Infrastrutture Civili”; (BANDO)
  • n. 10 posti di Macchinista, Unità Organizzativa Tecnica “Trazione-Scorta”; (BANDO)
  • n. 3 posti Operatore di Manovra, Unità Organizzativa Tecnica “Stazioni”. (BANDO)

Tutti i requisiti necessari

Come ad ogni concorso pubblico, anche in questo caso ci sono dei requisiti da rispettare. Vediamoli insieme:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
  • inesistenza di condanne penali;
  • inesistenza di provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Inoltre sarà necessario avere un proprio Spid personale ed un indirizzo di posta elettronica. Tra i vari requisiti, vi sono alcuni più specifici che riguardano i vari settori.

Per il posto di Capo Unità Tecnica, sarà necessario:

  • un diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • un certificato di avvenuta formazione.

Per il posto da Macchinista:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • licenza Conduzione Treni.

Per il posto da Capo treno:

  • diploma di scuola secondaria di secondo grado;
  • certificato di avvenuta formazione.

Come inviare la domanda

Tutti gli interessati potranno inviare la domanda di partecipazione entro il 27 luglio 2023 in via telematica.  Inoltre, in base al numero di candidati, sarà prevista una prova preselettiva, successivamente una valutazione dei titoli ed infine una prova d’esame orale.

Aggiornamenti

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a visitare il gruppo facebook dedicato, il nostro sito ufficiale, la nostra pagina Facebook e il nostro profilo Instagram.

Ultimi articoli

Corso di preparazione concorso Ministero della difesa: proroga sconto fino all’8 marzo

Come riportato nei giorni scorsi, la nostra Redazione, insieme a noti docenti esperti in materia, ha organizzato un corso...

Potrebbe interessarti anche