venerdì, 30 Settembre 2022

Concorso 671 marescialli carabinieri: pubblicate le date delle prove

Di questo autore

Ministero della Cultura: più di 6.300 assunzioni entro il 2024

Recentemente il Ministero della Cultura e i sindacalisti hanno presentato un nuovo piano dei fabbisogni del personale triennale, grazie...

Università di Milano, concorso: 19 posti area biblioteche

L'Università di Milano ha indetto un concorso per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 19 unità di personale,...

Regione Veneto, concorso per 45 assunzioni: i bandi

La Regione Veneto ha indetto nuovi concorsi per il 2022 con l'obiettivo di assumere 45 unità. Le assunzioni saranno...

Con avviso del 23 marzo 2022 è stato reso noto il calendario delle prove del concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’ammissione al 12° corso triennale (2022-2025) di 671 allievi marescialli del ruolo ispettori dell’arma dei carabinieri.

Di tale concorso ve ne avevamo parlato in un altro articolo consultabile cliccando qui.

IL CALENDARIO DELLE PROVE PRESELETTIVE

Le prove preselettive si terranno presso la Fiera di Roma -Ingresso Nord- (Padiglioni 6,7,8) dal 30 marzo 2022 al 2 aprile 2022 sulla base del seguente calendario:

  • 30 marzo 2022 i candidati il cui cognome inizia con le lettere F,G,I,M,O;
  • 31 marzo 2022 i candidati il cui cognome inizia con le lettere L,N,P,R,T;
  • 1 APRILE 2022 i candidati il cui cognome inizia con le lettere A,B,S,U,V,X,Y,Z,H,J,K;
  • 2 APRILE 2022 i candidati il cui cognome inizia con le lettere Q,C,D,E.

Il calendario con tutte le informazioni è scaricabile al seguente link: avviso-relativo-al-calendario-di-svolgimento-della-prova-preliminare

LE MATERIE DELLA PROVA PRESELETTIVA

La prova preliminare avrà ad oggetto le seguenti materie:

  • cultura generale;
  • logica;
  • informatica;
  • ragionamento verbale;
  • conoscenza di una lingua straniera a scelta tra il francese, l’inglese, lo spagnolo ed il tedesco.

LE ALTRE PROVE

A seguito della prova preselettiva sono previste le seguenti fasi concorsuali:

  • prova di efficienza fisica;
  • prova scritta di conoscenza della lingua italiana;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamenti attitudinali;
  • prova orale.

LA PROVA FISICA

La prova fisica si articolerà nello svolgimento dei seguenti esercizi:

  • corsa 1000 metri piani;
  • piegamenti sulle braccia;
  • salto in alto.

LA PROVA SCRITTA

La prova scritta consiste nella verifica della conoscenza da parte del candidato della lingua italiana ed in particolare:

  • ortografia;
  • morfologia;
  • sintassi;
  • lessico;
  • semantica.

Inoltre la prova sarà volta, altresì, ad accertare la capacità di ragionamento verbale induttivo e critico verbale.

LA PROVA ORALE

La prova orale avrà ad oggetto le seguenti materie:

  • storia contemporanea;
  • geografia;
  • costituzione e cittadinanza italiana.

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti sui concorsi relativi alle Forze Armate invitiamo i nostri utenti a collegarsi al nostro gruppo Facebook.

Ultimi articoli

Ministero della Cultura: più di 6.300 assunzioni entro il 2024

Recentemente il Ministero della Cultura e i sindacalisti hanno presentato un nuovo piano dei fabbisogni del personale triennale, grazie...

Potrebbe interessarti anche