martedì, 5 Luglio 2022

Concorsi Esercito 2019, Bando per 8.000 posti con Licenza Media

Di questo autore

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

ASIA Napoli, concorso 500 posti: ecco come candidarsi

Dopo tanta attesa dal primo annuncio, è stato pubblicato il bando per il concorso ASIA Napoli. Questa procedura prevede...

Concorso segretari comunali 2021: pubblicata la banca dati

Il 1 luglio è stata pubblicata la banca dati per il concorso segretari comunali 2021. I candidati, dunque, potranno...

Il Ministero della Difesa – Direzione Generale per il Personale Militare ha indetto  il reclutamento nell’Esercito di ottomila VFP 1 (Volontari in Ferma Prefissata di un anno), ripartiti nei seguenti quattro blocchi di incorporamento:

a) primo blocco, con prevista incorporazione nel mese di maggio 2019, duemila posti.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 18 dicembre 2018 al 16 gennaio 2019, per i nati dal 16 gennaio 1994 al 16 gennaio 2001, estremi compresi;

b) secondo blocco, con prevista incorporazione nel mese di settembre 2019, duemila posti.

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 25 febbraio 2019 al 26 marzo 2019, per i nati dal 26 marzo 1994 al 26 marzo 2001, estremi compresi;

c) terzo blocco, con prevista incorporazione nel mese di dicembre 2019, duemila posti.

La domanda di partecipazione puo’ essere presentata dal 21 maggio 2019 al 19 giugno 2019, per i nati dal 19 giugno 1994 al 19 giugno 2001, estremi compresi;

d) quarto blocco, con prevista incorporazione nel mese di marzo 2020, duemila posti.

La domanda di partecipazione puo’ essere presentata dal 3 settembre 2019 al 2 ottobre 2019, per i nati dal 2 ottobre 1994 al 2 ottobre 2001, estremi compresi.

Per ogni blocco i posti disponibili sono così suddivisi:

1950 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza armata;
10 per incarico principale «elettricista infrastrutturale»;
10 per incarico principale «idraulico infrastrutturale»;
10 per incarico principale «muratore»;
5 per incarico principale «fabbro»;
10 per incarico principale «falegname»;
3 per incarico principale «meccanico di mezzi e piattaforme»;
2 per incarico principale «operatore equestre»

Requisiti specifici, oltre a quelli per l’ammissione ai concorsi pubblici delle Forze Armate, per partecipare al bando di concorso:

• età compresa tra i 18 e i 25 anni;
• possesso di licenza media (diploma di istruzione secondaria di primo grado, ex scuola media inferiore);
• aver tenuto condotta incensurabile;
• non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
• esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool o sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
• non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: concorsi.difesa.it oppure consultare la Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 99  del 14 dicembre 2018.

Ultimi articoli

Concorso ASMEL 2022, ecco il simulatore gratuito per chi vuole esercitarsi

È finalmente disponibile la nuova app "Worky - Concorsi e lavoro" per la simulazione dei concorsi pubblici che viene...

Potrebbe interessarti anche