sabato, 20 Agosto 2022

Concorsi Pubblici Nelle ASL del Nord, Centro e Sud Italia

Di questo autore

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Comune di Napoli, come inviare la domanda per il concorso da 1.394 posti

Il Comune di Napoli ha indetto tre concorsi pubblici per l'assunzione di 1.394 unità. I bandi sono disponibili anche...

ASL Genova, 43 posti: come candidarsi

Nelle settimane scorse l'ASL di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico. La procedura concorsuale prevede la selezione a...

Pubblicati bandi per l’assunzione, in diverse Asl italiane, di 38 profili con titolo di studio di primo grado.

 

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quindici posti di Operatore Socio Sanitario categoria “Bs”, di cui:

– n. 8 posti già indetti con deliberazioni n. 551/2016 e n. 702/2016, di cui n. 2 posti in favore dei volontari delle Forze Armate;

– n. 2 posti riservati all’ASL di Viterbo, ai sensi della legge n. 208 del 28.12.2015;

– n.. 5 posti non riservati.

Possono partecipare al concorso coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, cittadinanza di stato UE ovvero di altra nazionalità con il possesso dei requisiti di cui all’art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i., ovvero i familiari di cittadini dell’Unione Europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero i titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, ovvero i titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ovvero i familiari regolarmente soggiornanti dei titolari dello status di protezione internazionale, ovvero i cittadini non comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno che abiliti allo svolgimento di attività lavorativa; tutti, ai sensi del comma 3 ter del citato art. 38 con una adeguata conoscenza della lingua italiana;

– idoneità fisica specifica incondizionata alle mansioni della posizione funzionale a concorso

– attestato di Operatore Socio Sanitario – OSS.

Le domande di partecipazione al concorso, redatte usando lo schema esemplificativo allegato al bando, devono essere inviate al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale RM 5 mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o mediante posta elettronica certificata entro il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale Concorsi ed Esami, ovvero entro il 27 aprile 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Avviso Pubblico, per soli titoli, di diciotto Ausiliari/Pulitori da assumere con contratto a tempo determinato per 6 mesi, part time 24 ore settimanali — Posizione A del CCNL Case di Cura Private – Personale non medico.

Possono partecipare all’avviso coloro che possiedono i seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti;

– incondizionata idoneità fisica all’impiego. Il relativo accertamento, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, sarà effettuato, a cura di questa Società, ai sensi del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, prima dell’immissione in servizio.

– assolvimento dell’obbligo scolastico.

Le domande di partecipazione all’avviso devono essere presentate entro il termine ventesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione del bando nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia esclusivamente in forma telematica, ovvero entro il 19 aprile 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di cinque Operatore Socio-Sanitario categoria Bs, con turnazione a copertura delle 24 ore, di cui:

– n. 1 posto riservato al personale interno in possesso del titolo richiesto per l’accesso dall’esterno, ai sensi degli artt. 24 e 62 del D.Lgs. 27.10.2009, n. 150,

– n. 1 posto riservato agli aventi titolo di cui all’art. 18 – 2° comma – della Legge 12.3.1999, n. 68,

– n. 2 posti riservati agli aventi titolo di cui all’art. 1014 – commi 3° e 4° (militari di truppa delle Forze armate congedati senza demerito dalle ferme contratte anche al termine o durante le rafferme) e all’art. 678 – comma 9° (ufficiali di complemento in ferma biennale e in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta) del D.Lgs. 15.3.2010, n. 66.

Possono partecipare al concorso coloro che possiedono i seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea ovvero cittadinanza non UE ai sensi di quanto stabilito dall’art. 7 Legge 6.8.2013, n. 97,

– idoneità fisica all’impiego,

– non siano stati esclusi dall’elettorato attivo,

– non siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile,

– titolo di istruzione secondaria di I° grado,

– attestato di formazione per Operatore Socio-Sanitario (Provvedimento 22.2.2001 Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano pubblicato nella G.U. 19.4.2001 – Serie Generale).

La domanda di ammissione al concorso può essere presentata esclusivamente tramite procedura on-line sul sito della A.S.L. VC, entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica 4° serie speciale, ovvero entro il 27 aprile 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

Ultimi articoli

Comune di Roma, nuovo concorso in arrivo: 1500 posti di vigile urbano

È in arrivo un nuovo concorso pubblico nel Comune di Roma. La procedura prevede l'assunzione di 1500 posti di...

Potrebbe interessarti anche