L’Università degli Studi della Basilicata ha indetto una selezione pubblica per esami per l’assunzione di una unità di personale di categoria C, posizione economica [...]

L’Università degli Studi della Basilicata ha indetto una selezione pubblica per esami per l’assunzione di una unità di personale di categoria C, posizione economica C1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, con rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato, della durata di dodici mesi (prorogabili) ed orario di lavoro a tempo pieno, per le attività previste dal laboratorio prove materiali e strutture della scuola di ingegneria dell’università.

E’ possibile candidarsi entro il 20 marzo 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale;
• conoscenza della meccanica di base per l’utilizzo delle macchine utensili per la lavorazione dei componenti meccanici da adoperare nella sperimentazione;
• allestimento banchi di prova sperimentali con montaggio di strumentazione di misura.
• cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE con adeguata conoscenza della lingua italiana;
• godimento dei diritti politici;
• età non inferiore a 18 anni;
• posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
• non essere stato destituito o dispensato da un impiego presso pubblica amministrazione o dichiarato decaduto da altro impiego statale;
• non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
• non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali pendenti;
• idoneità fisica all’impiego;
• non aver già stipulato contratti a tempo determinato con l’Università degli Studi della Basilicata per un periodo anche non continuativo nella stessa mansione e di pari livello contrattuale.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.unibas.it

-.-.-

L’Università del Molise ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 4 posti di personale tecnico-amministrativo a tempo indeterminato da inquadrare nella Categoria C, Posizione C1, Area Tecnica, Tecnico-Scientifica ed Elaborazione dati di cui n. 2 posti di personale in possesso di competenze specifiche connesse ai servizi offerti ai neo-laureati ed alle aziende per l’incrocio tra la domanda e l’offerta di lavoro, per le attività connesse al trasferimento tecnologico ed all’innovazione e all’incentivazione della ricerca conto terzi per le esigenze dell’Area Innovazione e Sviluppo e n.2 posti riservati al personale in servizio a tempo indeterminato nella categoria B.

E’ possibile candidarsi entro il 30 marzo 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• diploma di maturità di durata quinquennale o diploma di istituto magistrale o di liceo artistico, con frequenza con esito positivo di corso annuale integrativo. I titoli conseguiti all’estero dovranno essere affiancati da dichiarazione di equipollenza;
• cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’UE purché si posseggano i requisiti richiesti dalla Repubblica, si goda dei diritti civili e politici nello stato di appartenenza o di provenienza, si abbia un’adeguata conoscenza della lingua italiana;
• età non inferiore a 18 anni;
• godimento dei diritti civili e politici;
• non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;
• idoneità fisica al servizio continuativo e incondizionato all’impiego;
• regolarità nei confronti degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
• non essere stati destituiti o dispensati da un impiego presso pubblica amministrazione;
• per i candidati che concorrono per i posti riservati: essere dipendenti a tempo indeterminato presso l’Università degli Studi del Molise, con inquadramento in categoria B.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.unimol.it

-.-.-

L’Università di Perugia ha indetto un concorso, per esami, per n. 3 posti di Collaboratori ed Esperti linguistici di madrelingua inglese, a tempo indeterminato – di cui 1 posto riservato – ai sensi dell’art. 35, comma 3-bis, lettera a) del D. Lgs. n. 165/2001, per le esigenze del Centro Linguistico di Ateneo.

E’ possibile candidarsi entro il 30 marzo 2017.

Requisiti per l’ammissione al bando di concorso:

• età non inferiore agli anni 18 né pari o superiore a 65;
• godimento dei diritti civili e politici;
• laurea o titolo universitario straniero equivalente;
• esperienza di insegnamento della lingua inglese maturata presso enti pubblici o soggetti privati;
• madrelinguismo della lingua inglese (sono da considerare di madrelingua i cittadini italiani o stranieri che, per derivazione familiare o vissuto linguistico, abbiano la capacità di esprimersi con naturalezza nella lingua richiesta per il concorso);
• buona conoscenza della lingua italiana;
• idoneità fisica all’impiego;
• posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
• non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
• non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento oppure cessati con provvedimento di licenziamento o destituzione a seguito di un procedimento disciplinare o di condanna penale;
• non essere stati dichiarati decaduti da altro pubblico pubblico impiego per averlo conseguito mediante al produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
• non aver subito una condanne penale che preclude l’instaurazione di un rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione.

Per maggiori informazioni e per scaricare il bando potete visitare il sito: www.unipg.it

-.-.-

Vuoi ricevere i nuovi Bandi di Concorso comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di Concorsi-Pubblici.org