domenica, 28 Novembre 2021

Poste Italiane cerca postini, nuove modalità per candidarsi e dove inviare il CV

Di questo autore

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Concorso Comune di Napoli: bando, requisiti e cosa studiare. Tutto quello che c’è da sapere

Il Comune di Napoli ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione a tempo determinato di 123 nuovi dipendenti che...

Regione Calabria, concorsi Centro per l’impiego: bando da 537 posti

Nuovo concorso Centro per l'impiego - La Regione Calabria sta per bandire un concorso per l'assunzione di 537 unità...

Un profondo rinnovamento ha coinvolto Poste Italiane nell’ultimo decennio. L’azienda ha avuto un notevole innalzamento della qualità dei servizi e ad un ampliamento della gamma dell’offerta. In questo accelerato processo di evoluzione, non si possono dimenticare gli oltre 150 mila dipendenti che fanno capo a 14 mila uffici postali.

La capillare presenza su tutto il territorio italiano permette a Poste Italiane di cogliere e soddisfare le esigenze della sua più varia clientela, si tratti del privato cittadino, dell’azienda o della pubblica amministrazione.

Entrare a far parte del mondo lavorativo di Poste Italiane significa collaborare in una grande squadra, di oltre 150.000 uomini e donne che, con competenza, impegno e determinazione contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi sfidanti che il Gruppo si pone ed ottiene ogni anno.

Le persone sono i cardini fondamentali di questa azienda, la chiave del suo successo. Per entrare a far parte di questo mondo si può inviare la propria candidatura on-line, che verrà inserita nella banca dati del Gruppo Poste Italiane.

Maggiori informazioni sulla campagna assunzioni 2013 le trovate cliccando su questo link http://www.worky.biz/24982/assunzioni-poste-italiane-2013-requisiti-e-cv-online.html

L’azienda è in costante ricerca di postini sia per contratti a tempo determinato che indeterminato. Per candidarti a questa offerta puoi inserire il tuo curriculum vitae nella pagina dedicata chiamata appuntoLavora con Noi. Il passo successivo è quello di registrarsi inserendo un indirizzo e-mail e una password a tuo piacere. Riceverai un’email con il link per confermare la registrazione. A questo punto sei abilitato e puoi inserire il tuo Curriculum Vitae.

Se hai già inviato un tuo Curriculum, puoi aggiornarlo accedendo alla paginaLavora con Noie cliccando su aggiorna CV. Dovrai inserire il tuo indirizzo di posta elettronica e la tua password personale con cui ti sei registrato in precedenza. Premendo il tasto “Avanti” accederai al tuo CV salvato, potrai modificarlo e aggiornarlo ogni volta che vorrai.

Se hai inserito il tuo Curriculum Vitae, prima del 20 ottobre 2011, ti consigliamo di effettuare una nuova registrazione ed inserirlo nuovamente.

Gira spesso il rete la notiza che queste assunzioni sono una “bufala”, abbiamo approfondito la cosa e trovate altre informazioni da questo link http://www.worky.biz/21059/lavoro-poste-italiane-bufala.html

Si ricorda inoltre che Poste Italiane, attraverso la sua pagina ufficiale di Facebook, ha comunicato che non verranno prese in considerazione le candidature pervenute tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno (qui spieghiamo come fare per inviare correttamente la candidatura online http://www.worky.biz/14116/assunzioni-poste-italiane-inviare-il-curriculum-online.html).

Altre offerte di lavoro, collegato al mondo delle Poste, sono:

– Poste Italiane ed SDA assumono personale col progetto Virgilio CLICCA QUI 

– Nuove assunzioni alle Poste private per portalettere ed altri profili CLICCA QUI

Ultimi articoli

Funzionario Agenzia delle Entrate: stipendio e mansioni

Lo scorso 13 agosto è stato pubblicato il bando, in Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Agenzia delle Entrate, per il...

Potrebbe interessarti anche