martedì, 27 Febbraio 2024

Appalti: Semplificazione nei rapporti con la PA

Di questo autore

Il Governo sta preparando una serie di modifiche che possono semplificare i rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Le modifiche hanno come obiettivo quattordici articoli, in cui devono essere revisionate le definizioni e i requisiti dei contratti pubblici.
 
Il nuovo decreto legge prevede che i rapporti con la Pubblica Amministrazione siano semplificati  soprattutto riguardo al settore edile e a quello degli appalti. In base al nuovo disegno le stazioni appaltanti, in caso di fallimento dell’appaltatore o di risoluzione del contratto per grave inadempimento, possono rivolgersi ai soggetti che hanno partecipato all’originaria procedura di gara, per la stipula di un nuovo contratto per il completamento dei lavori.
 
Inoltre lo Sportello unico per l’ edizlia, entro tre giorni dall’ entrata in vigore della legge, dovrà  accettare domande, dichiarazioni, comunicazioni, elaborati tecnici e allegati presentati dal richiedente attraverso la modalità telematica. 

LASCIA UN COMMENTO

Ultimi articoli

Concorso Ufficio del Processo 2024 – Quiz commentati e batterie di simulazioni NLD Concorsi: come prepararsi al meglio

E’ vicina la pubblicazione del nuovo bando di concorso per l’assunzione del secondo contingente di addetti all’Ufficio del Processo....

Potrebbe interessarti anche