mercoledì, 19 Giugno 2024

Casa Albergo per Anziani, concorso per 8 assunzioni

La Casa Albergo per Anziani di Lendinara, ubicata in provincia di Rovigo (Veneto), ha annunciato concorsi per 8 posizioni lavorative

Di questo autore

La Casa Albergo per Anziani di Lendinara, ubicata in provincia di Rovigo (Veneto), ha annunciato nuovi concorsi per la copertura di 8 posizioni lavorative. Saranno considerati diversi profili professionali con l’intenzione di effettuare assunzioni a tempo indeterminato. I candidati interessati possono presentare le domande di partecipazione il 13 o il 21 dicembre 2023, a seconda della selezione pubblica a cui intendono partecipare. Di seguito, dunque, tutto ciò da sapere.

BANDI E SUDDIVISIONE POSTI

La Casa Albergo per Anziani di Lendinara ha pubblicato 3 bandi di concorso volti alle seguenti assunzioni di personale:

  • n. 3 fisioterapisti, inquadrati nell’area dei Funzionari e dell’Elevata Qualificazione – ex cat. D: Bando fisioterapisti;
  • n. 3 educatori, inquadrati nell’area dei Funzionari e dell’Elevata Qualificazione – ex cat. D: Bando educatori;
  • n. 2 assistenti sociali, inquadrati nell’area dei Funzionari e dell’Elevata Qualificazione – ex cat. D: Bando assistenti sociali;

REQUISITI RICHIESTI

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore ai 18 anni e non aver superato l’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • assenza di condanne penali e/o procedimenti penali in corso per i quali non sia possibile
    procedere alla nomina;
  • posizione regolare relativamente agli obblighi di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo;
  • iscrizione ai relativi Albi professionali.

TITOLI DI STUDIO

  • Laurea delle professioni sanitarie della Riabilitazione – Fisioterapia – Classe L/SNT2 oppure diploma conseguito in base al precedente ordinamento ovvero titoli equipollenti così come individuati dal D.M. 741/1994 e s.m.i.;
  • Diploma Universitario di Educatore Professionale; Laurea Triennale Appartenente alla Classe L19 Scienze dell’educazione e della Formazione; Laurea Della Classe L/SNT2 Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione ed iscrizione al relativo Ordine Professionale TRSM PSTRP; Diploma di Laurea in Scienze dell’Educazione / Educatore Sociale / Pedagogia / Progettazione, o altri Diplomi Magistrali o Specialistici in materia di Scienze dell’Educazione; Titoli riconosciuti equipollenti.
  • Laurea in Servizio sociale (classe L-39) o corso di laurea magistrale in Servizio sociale e politiche sociali (classe LM-87), riconosciuti come abilitanti alla professione di Assistente Sociale ai sensi della normativa vigente.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno sottoposti a tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed una orale. La prova orale consisterà in un colloquio sulle materie previste dai bandi e sull’accertamento della conoscenza della lingua inglese e degli strumenti informatici più diffusi.

DOMANDE

Il termine per l’invio delle candidature è fissato al 13 dicembre 2023 per il concorso per fisioterapisti e al 21 dicembre 2023 per i concorsi per assistenti sociali ed educatori. Le domande dovranno essere inviate collegandosi ai seguenti link:

Ultimi articoli

Concorso Vigili del fuoco: in arrivo il bando per 350 posti

Il Concorso Vigili del Fuoco 2024 è alle porte con un nuovo bando che prevede l'assunzione di 350 nuovi...

Potrebbe interessarti anche