mercoledì, 29 Maggio 2024

Concorsi INPS 2023: in arrivo oltre 10.000 nuove assunzioni per laureati e diplomati

Di questo autore

Nel corso degli ultimi mesi l’INPS ha provveduto ad aggiornare il piano triennale dei fabbisogni di personale per il triennio 2022-2024. Stando a quanto riportato, l’Ente ha in programma migliaia di nuove assunzioni per il triennio.

Si parla di oltre 10.000 nuovi inserimenti di candidati in possesso di diploma o laurea oltre che di nuovi dirigenti entro il prossimo anno. Di seguito tutti i dettagli.

CONCORSI INPS: I PROFILI RICHIESTI

Entro il prossimo anno, l’INPS procederà ad attuare un consistente programma assunzionale di personale dirigenziale di II fascia. Poi, accanto alle assunzioni di personale di area C, si procederà alle assunzioni di personale di area B attivando, altresì, progressioni verticali per il personale in possesso dei titoli.

Nel dettaglio le figure professionali ricercate saranno le seguenti:

  • 61 dirigenti amministrativi della seconda fascia;
  • 10 dirigenti informatici della seconda fascia;
  • 75 medici della seconda fascia funzionale;
  • 416 medici della prima fascia funzionale;
  • 44 professionisti tecnico-edilizi di primo livello;
  • 7 professionisti statistico-attuariali di primo livello;
  • 49 professionisti legali di primo livello;
  • 5322 unità da inquadrare nella posizione economica C1, tra cui consulenti della protezione sociale;
  • 1317 unità da inquadrare in posizione economica C1, a seguito di progressione verticale;
  • 666 unità da inquadrare in area B;
  • 585 unità da inquadrare in posizione economica B1, a seguito di progressione verticale;
  • 25 unità da inquadrare in area A;
  • 11 insegnanti.

ASSUNZIONI NEL 2023

Come anticipato, nell’anno in corso verranno formalizzate una parte delle assunzioni previste dal piano triennale dei fabbisogni di personale. Nel dettaglio:

  • 3 dirigenti di I fascia;
  • 20 dirigenti amministrativi di II fascia, di cui 10 tramite corso-concorso SNA e 10 tramite scorrimento di graduatorie o nuovi concorsi;
  • 12 medici di II fascia;
  • 47 medici di I fascia, di cui 5 mediante stabilizzazione di personale già assunto;
  • 5 professionisti tecnico-edilizi di I livello;
  • 3 professionisti statico-attuariali di I livello;
  • 10 professionisti legali di I livello;
  • 751 consulenti protezione sociale;
  • 751 unità in posizione economica C1 mediante progressione verticale;
  • 645 unità in area B, posizione economica B1;
  • 64 unità in posizione economica B1 mediante progressione verticale;
  • 1 insegnante per il comparto scuola.

Ai numeri previsti si aggiungono, poi, 385 unità di personale Area C, Profilo Economico C1, autorizzate da un primo Decreto sull’assegno unico. Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato che verranno formalizzate mediante nuovi concorsi pubblici e scorrimento di graduatorie già attive. I candidati, a cui verrà richiesto presumibilmente il possesso della laurea, avranno il compito di occuparsi della gestione delle pratiche relative all’assegno unico introdotto nel 2022.

CONCORSI INPS – PROVE E SIMULATORE GRATUITO

Al momento non sono ancora stati resi noti dettagli riguardo le procedure concorsuali previste. Sulla scia dei precedenti concorsi, però, è possibile ipotizzare che siano previste anche per i prossimi una prova preselettiva, due prove scritte e d una prova orale.

Dunque, informiamo i nostri lettori che, non appena saranno pubblicati i bandi, renderemo disponibili sulla nostra app “Worky – Concorsi e lavoro” le simulazioni del concorso. Si tratta di un’app totalmente gratuita scaricabile sia su dispositivi Apple che Android che permette agli utenti di potersi esercitare sulle materie del concorso comodamente dal proprio smartphone.

Con un’interfaccia semplice e intuitiva, l’app permette di poter rispondere a un vasto database di domande per prepararsi ai concorsi pubblici. In occasione delle prove dei concorsi indetti dall’Inps, lo staff di Concorsi-pubblici e Worky renderà disponibili sull’app Worky le materie per esercitarsi in maniera del tutto gratuita (Per scaricare l’app android dal Play Store, clicca qui;  Per scaricare l’app dall’Apple Store, clicca qui.).

L’app “Worky – Concorsi e Lavoro” offre anche la possibilità di selezionare solamente determinati gruppi di domande e poter quindi lavorare, ad esempio, sulle risposte errate date in precedenti occasioni: in questo modo, si potrà ripassare e migliorare a ogni utilizzo dell’app e ogni volta che si ripete un quiz. Per qualsiasi dubbio circa l’app e le sue funzioni, potete mandare una mail all’indirizzo [email protected]

AGGIORNAMENTI

Per restare informati sui concorsi indetti dall’INPS consigliamo l’iscrizione al gruppo Facebook e Telegram dedicato.

Ultimi articoli

Camera dei Deputati, calendario prova preselettiva: ecco quando ci sarà

È stato reso noto il calendario della prova preselettiva per il concorso della Camera dei Deputati 2024 che selezionerà 25...

Potrebbe interessarti anche